Roma. Hotel Excelsior comprato dagli arabi del Qatar per 222 milioni di euro

Roma, 17 settembre 2015 – Un altro pezzo di Roma passa in mani straniere. Si tratta dell’Hotel Westin Excelsior, tra i più antichi di Roma, aperto fin dal 1906, acquistato dalla Katara Hospitality ha acquistato per 222 milioni di euro dalla Starwood Hotels & Resorts, catena di hotels americana con sede a White Plains, nello stato di New York.

[easy_ad_inject_1] Secondo quanto si apprende l’Hotel Excelsior sarà interessato da un piano di ristrutturazione per la durata di 5 anni e la gestione resterà comunque nelle mani della Starwood.

Soddisfatto shekh Nawaf Bin Jassim Al-Thani, presidente della Katara Ospitality che commenta: L’Italia è un “mercato molto promettente” sul quale il Qatar intende continuare a investire, come dimostrano le iniziative portate avanti negli ultimi tempi in Sicilia e Lombardia. “Con questo accordo raggiungiamo la quota di tre proprietà in Italia – ha continuato lo sceicco -. The Westin Excelsior Rome rappresenta la quintessenza di tutto ciò che Katara Hospitality cerca in un hotel. L’aspetto maestoso dell’hotel è l’eccellenza dell’hotellerie di lusso. L’hotel è il benvenuto nel nostro portfolio globale di proprietà iconiche in continua espansione e siamo lieti di continuare a fissare gli standard dell’ospitalità di lusso in tutto il mondo”.

Non è dunque la prima operazione di acquisizione degli arabi del Qatar in Italia. Sarebbero stati già investiti 800 milioni di euro in diversi progetti tra i quali spicca l’acquisizione e ristrutturazione a Milano dell’Excelsior Hotel Gallia, storico albergo del 1932 ed in particolare la Katara Hospitality con l’acquisizione dell’Excelsior raggiunge un totale di 35 proprietà attive o in sviluppo, la terza proprietà in Italia.

[easy_ad_inject_2]

Autore: Donato Paolino

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it