Roma Centocelle. Fiammata da tubatura del gas: 3 operai Italgas ustionati

[easy_ad_inject_1]Roma, 9 settembre 2015 – Ancora un incidente sul lavoro, fortunatamente senza morti, è stato registrata dalla cronaca ieri a Roma dove nel quartiere Centocelle tre operai sono rimasti feriti con ustioni in diverse parti del corpo in seguito alla fiammata sprigionatasi da una tubatura del gas mentre eseguivano lavori di manutenzione.

L’incidente è avvenuto alle 9 di ieri mattina all’incrocio tra via dei Castani e via delle Rose. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, una volante della polizia e i soccorritori del 118 che hanno trasportato i feriti all’ospedale Sant’Eugenio in codice rosso.

Particolarmente gravi sarebbero le condizioni di uno dei tre operai, dipendente Italgas, che avrebbe riportato ustioni sul 40% del corpo e sarebbe in coma farmacologico. Ancora da chiarire le cause dell’accaduto.

Si tratta solo dell’ennesimo incidente sul lavoro a Roma. Soltanto qualche mese fa, a luglio, in una strada non lontana, un operaio di Acea Ato 2 è morto mentre cercava di chiudere una condotta idrica che aveva causato lo sversamento di molta acqua in una strada limitrofa.
[easy_ad_inject_2]

Autore: Donato Paolino

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *