Roma. Incidente treni metro B. Inchieste Atac, Ministero Trasporti e Procura di Roma

Roma, 6 giugno 2015 – E’ durata per tutta la notte ed è tutt’ora in corso l’attività di rimozione dei treni che ieri si sono scontrati a Roma sulla linea B della Metro poco prima della fermata Eur Palasport provocando 21 feriti. Lo fa sapere l’Atac sul proprio sito web dove si legge che la tratta risulta ancora parzialmente interrotta la tratta Eur Magliana – Laurentina.

[easy_ad_inject_1]  I passeggeri potranno usufruire del servizio sostitutivo di bus-navetta e sono utilizzabili anche le linee 31-771 e 780. Risulta regolare la circolazione sulla tratta Eur Magliana-Rebibbia/Ionio.

L’Atac fa inoltre sapere che “in ogni momento, anche in quelli concitati seguiti all’incidente, l’azienda, grazie al pronto intervento dei propri tecnici, che hanno seguito con professionalità, competenza e scrupolo tutte le fasi dell’evento, ha operato per garantire comunque la sicurezza dei passeggeri nel rispetto delle normative che disciplinano l’esercizio metroferroviario sull’intera rete, che e’ allineato agli standard di sicurezza dei maggiori operatori di settore anche a livello internazionale”.

E’ inoltre in corso un’indagine interna dell’azienda dei trasporti romani per ricostruire i fatti. “Il servizio della metro B – comunica l’Atac – rimane ancora interrotto nel tratto Eur Magliana-Laurentina per consentire il lavoro delle autorità e dei tecnici preposti che stanno operando per ricostruire i fatti. La riapertura della tratta al regolare esercizio e’ prevista con l’inizio turno di domani mattina alle ore 5.30.”.

Oltre alla commissione d’inchiesta interna dell’azienda Atac, sono in corso indagini anche da parte del Ministero dei Trasporti e della Procura di Roma.

L’Assessore ai Trasporti del Comune di Roma, Guido Improta spiega che l’incidente di ieri è stato causato con tutta probabilità da un errore umano: “Un treno vecchio ha tamponato un treno di nuova generazione – ha spiegato l’assessore durante il sopralluogo nella stazione – non tenendo conto delle indicazioni sia luminose e di altro tipo che c’erano”.
[easy_ad_inject_2]

Autore: Donato Paolino

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *