Roma. Lite per un cane: uomo preso a pugni. Arrestato pugile 22enne

Roma, 29 giugno 2015 – Una lite tra amici per un cane è finita a pugni e a farne le spese è stato un 30 romano attualmente in prognosi riservata. E’ accaduto a Roma, alla Magliana, dove per futili motivi, un cane che ha abbaiato contro un’altro cane, un pugile 22 enne ha preso a pugni il proprietario dell’altro animale.

[easy_ad_inject_1] La lite è accaduta la notte del 24 giugno scorso ma se ne è avuta notizia soltanto nelle ultime ore. La Polizia di Stato in servizio al Commissariato San Paolo dopo le verifiche e le indagini del caso ha rintracciato ed arrestato il pugile 22enne, romano, Per lui l’accusa è di tentato omicidio.

Secondo la ricostruzione degli inquirenti la lite sarebbe iniziata a causa proprio del cane quando alle parole si è passato ai pugni e a farne le spese è stato il 30enne caduto a terra in gravi condizioni.
Intervenuta l’ambulanza probabilmente allarmata da testimoni, l’uomo è stato soccorso e accompagnato all’ospedale dove è ad intervento chirurgico.

[easy_ad_inject_2]

Autore: Vincent Dimaggio

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l’autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore..
Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *