Roma, si dimette vicesindaco Luigi Nieri. Nuove minacce al sindaco Ignazio Marino

Roma, 15 luglio 2015 – La giunta Capitolina di Ignazio Marino perde un pezzo importante.

[easy_ad_inject_1] Luigi Nieri, vicesindaco della Capitale, ha rassegnato le sue “irrevocabili dimissioni dalla carica di vicesindaco di Roma”. Lo scrive lo stesso Nieri sul suo sito, spiegando di aver rimesso l’incarico al sindaco Marino.

“La mia è una decisione personale, non improvvisa e non dettata da ragioni oscure,né da nauseanti ragionamenti politicistici”, scrive Nieri. “Certi poteri, certe realtà, che hanno sempre avuto interessi sulla città…hanno fatto di me il bersaglio perenne di attacchi”, senza essere “mai sfiorato dalle indagini di Mafia Capitale”.

Intanto nelle stesse ore una busta contenente un bossolo e minacce al sindaco di Roma Marino è stata intercettata al centro di smistamento postale di Fiumicino. Come mittenti sarebbero stati indicati
Buzzi e Carminati, coinvolti nell’inchiesta Mafia Capitale.

E’ la terza minaccia diretta al sindaco della Capitale dopo un’altra lettera, poi un piccione con un foro di proiettile ritrovato non lontano dall’abitazione del primo cittadino.

[easy_ad_inject_2]

Autore: Vincent Dimaggio

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *