You are here
Home > Italia > Roma Stazione Termini. 75 romeni denunciati per molestie e truffa a turisti e viaggiatori

Roma Stazione Termini. 75 romeni denunciati per molestie e truffa a turisti e viaggiatori

Fallback Image

Roma, 13 aprile 2015 – I massicci controlli effettuati dai carabinieri alla stazione Termini di Roma, nella giornata di sabato, hanno fatto scattare la denuncia a piede libero a carico di 75 cittadini romeni con diverse ipotesi di reato, tra cui inosservanza del foglio di via, molestie e truffa.

[easy_ad_inject_1]In particolare, tra i denunciati, tutti di Aprilia e tra i 19 e 51 anni, i carabinieri hanno individuato tre romeni che si erano appostati vicino alle biglietterie automatiche, episodio tra l’altro molto frequente in assenza di controlli, che si spacciavano come operatori e “aiutavano” i turisti nelle varie operazioni telematiche, ovviamente dietro corrispettivo in denaro.

Un altro romeno, invece, chiedeva l’elemosina ai passeggeri in transito alla stazione Termini, fingendosi storpio. Tutti e quattro i denunciati, dovranno rispondere del reato di truffa.

Per gli altri 71 cittadini romeni è scattata la denuncia per inosservanza del foglio di via obbligatorio dal Comune capitolino e per molestie ai passeggeri dopo essere stati rintracciati sia all’interno che nei dintorni della stazione Termini.

Il massiccio controllo dei carabinieri avrà di certo contribuito a portare un po’ di tranquillità a Roma Termini, ma il fatto che tutti e 75 i cittadini romeni sono stati denunciati a piede libero, porta inevitabilmente a chiederci quanti di loro rispetteranno i divieti imposti e quanti altri siano già invece pronti a sostituirli in una delle stazioni più affollate d’Italia.
[easy_ad_inject_2]

Similar Articles

2 thoughts on “Roma Stazione Termini. 75 romeni denunciati per molestie e truffa a turisti e viaggiatori

  1. Se non si puo’ espellerli devono stare in carcere…stretti?Peggio per loro,e questo vale per chiunque infranga le Leggi,sia bianco,nero,rom,islamico,politico,ecc.ecc.

Lascia un commento


Top