Roma. Tassista rapinato da due rom

Roma, 1 maggio 2015 – Notte di terrore per un tassista romano rapinato da due rom l’altra notte a La Rustica. Secondo la ricostruzione degli inquirenti il tassista si sarebbe ritrovato un uomo armato di pistola sul lato passeggero e un altro uomo seduto dietro che gli hanno chiesto di andare “verso Roma”.

Il tassista descrive i due ai carabinieri come ragazzi “nomadi”. Dopo qualche centinaio di metri il tassista cerca aiuto accodandosi ad una pattuglia della polizia ma i due estraggono l’arma e lo minacciano di non fare passi falsi “altrimenti ti ammazzo” avrebbe detto uno dei due.

[easy_ad_inject_1] Ad un certo punto il tassista si ferma e i due lo rapinano dell’incasso e con una parte del bottino, 12 euro, gli pagano anche la corsa. Avvertiti i carabinieri, le pattuglie si mettono subito alla ricerca dei due che si rendono irreperibili.

Per il tassista una notte di terrore e l’incasso perso, ma almeno sta bene. Sorte molto diversa è toccata ad un parrucchiere di Roma, che per 50 euro e un orologio è stato ucciso con un sasso domenica scorsa da due romeni.

 

 

[easy_ad_inject_2]

Autore: Donato Paolino

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *