Salmonella nelle barrette al cioccolato Dr. Schar Twin Bar. Allarme in Svizzera

Zurigo (Svizzera), 24 agosto 2015 – E’ scattato l’allarme in Svizzera per la presenza di salmonella nelle barrette al cioccolato Dr. Schär Twin Bar. Lo hanno segnalato gli Uffici federali della sicurezza alimentare tedesco e svizzero che hanno fortemente raccomandato alla popolazione di non mangiare le barrette di cioccolato poiché dalla loro consumazione non possono essere esclusi rischi per la salute.

[easy_ad_inject_1]La conferma della presenza della salmonella nelle barrette al cioccolato giunge dall’Ufficio federale della sicurezza alimentare e di veterinaria, l’Usav, che è stato informato tramite il Sistema di allarme rapido per gli alimenti e i mangimi dell’Unione Europea.

L’Usav raccomanda a chi avesse acquistato le barrette di cioccolato Dr. Schär Twin Bar di non mangiarle per evitare conseguenze sulla salute. Tutti gli altri prodotti presenti ancora negli scaffali di supermercati e negozi in Svizzera sono stati ritirati dal commercio.

Va segnalato che le barrette al cioccolato Dr. Schär Twin Bar, che si presentano sotto forma di tre barrette da 21,5 grammi ciascuna il cui numero del lotto è 5142 e 5146, solitamente in vendita nei negozi di prodotti dietetici, di prodotti biologici, drogherie, farmacie e negozi di alimentari al dettaglio.

Il prodotto è venduto anche in Italia.

I batteri presenti nelle barrette di cioccolato possono provocare disturbi intestinali. Dopo aver mangiato la cioccolata si possono avvertire dolori addominali, febbre, vomito e dissenteria.

A chi avesse già mangiato le barrete al cioccolato Dr. Schär Twin Bar e avverta alcuni dei sintomi elencati, le autorità consigliano di rivolgersi quanto prima al proprio medico di famiglia.

[easy_ad_inject_2]

Autore: Donato Paolino

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *