Frana a San Vito di Cadore (Belluno). Tre vittime

Belluno, 5 agosto 2015 – Una frana ha travolto tre autovetture a San Vito di Cadore, piccolo comune di 1862 abitanti della provincia di Belluno in Veneto. Tre le vittime al momento.

[easy_ad_inject_1] Le auto si trovavano nei pressi di una baita e mentre due vetture erano date per vuote, nella terza vi era una coppia di cittadini polacchi. Intervenuti i soccorsi, hanno trovato l’auto scaraventata dalla violenza della frana sul greto del Rusecco. La donna è stata estratta in stato di ipotermia dalla vettura mentre dell’uomo non si è trovata traccia ed è ufficialmente disperso.

La baita davanti alla quale erano parcheggiate le autovetture si trova vicino le piste da sci non lontane da San Vito di Cadore.

Il corpo del turista polacco travolto dalla frana in Cadore è stato trovato a poche decine di metri da dove i pompieri erano riusciti ieri sera a salvare la moglie.
Nel frattempo è stato dato un ulteriore allarme per un’altra auto investita dalla frana.

Aggiornamento: Durante le ricerche del compagno della ragazza estratta dalla sua macchina trascinata dalla frana del torrente Rusecco, sono stati rinvenuti i corpi senza vita di due persone delle quali al momento non si conoscono le generalità. Un dei corpi è stato trovato un chilometro circa sotto la briglia dove si è fermata l’auto della coppia, l’altro cadavere è stato trovato molto più a valle.

[easy_ad_inject_2]

Autore: Vincent Dimaggio

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l’autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore..
Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *