Scandalo Fifa. Jerome Valcke avrebbe trasferito tangenti

Zurigo, 2 giugno 2015 – Nuovi dettagli arrivano sullo scandalo che ha colpito la FIFA, la Federazione Internazionale del Gioco del Calcio dopo il blitz a Zurigo di 6 giorni fa.
[easy_ad_inject_1] Secondo le autorità statiunitensi, Jerome Valcke, numero due della Fifa, avrebbe autorizzato il trasferimento da 10 milioni di dollari al centro dello scandalo delle tangenti che sta travolgendo la Federazione.

Lo rivela il New York Times dove si legge, tra l’altro, che il francese Valcke avrebbe fatto trasferire nel 2008 fondi sul conto di Jack Warner, rappresentante di Trinidad e Tobago ed ex capo dell’associazione per il nord e centro America.

La presunta tangente sarebbe stata pagata per assicurarsi i voti per assegnare al Sud Africa i mondiali 2010. Jerome Valcke in una mail inviata al New York Times si difende e nega ogni addebito e soprattutto di aver autorizzato alcun pagamento.

[easy_ad_inject_2]

Autore: Donato Paolino

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *