Scandalo Volkswagen. Berlino vuole scongiurare “disastro” occupati

[easy_ad_inject_1] Wolfsburg, 30 settembre 2015 – Il governo tedesco è preoccupato delle possibili implicazioni sull’occupazione tedesca a causa dello scandalo che ha travolto il gruppo automobilistico tedesco Volkswagen, responsabile di aver montato su milioni di auto software che truccano le emissioni in sede di test di omologazione.

Le autorità tedesche devono assicurarsi che i dipendenti di Volkswagen non rischino un “disastro”. E’ quanto dichiarato da Sigmar Gabriel, vicecancelliere e ministro dell’Economia tedesco. “Non stiamo combattendo per i manager ma per gli occupati”, ha precisato.

Attualmente il gruppo Volkswagen dà lavoro a circa 600mila persone.

[easy_ad_inject_2]

Autore: Vincent Dimaggio

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *