You are here
Home > Sport > Serie A. Derby Inter-Milan 1-0. Samir Handanovic: Il rinnovo? Penso che devo firmare a giorni

Serie A. Derby Inter-Milan 1-0. Samir Handanovic: Il rinnovo? Penso che devo firmare a giorni

Fallback Image

Milano, 14 settembre 2015 – Si è giocato ieri sera, domenica 13 settembre, alle ore 20:45 allo Stadio Giuseppe Meazza di Milano, il posticipo di calcio valido per la terza giornata di campionato di serie A tra Inter e Milan che ha avuto come risultato la vittoria dei nerazzurri per 1-0, risultato che permette agli uomini di Roberto Mancini di festeggiare la prima posizione solitaria nella classifica di serie A con 9 punti a punteggio pieno.

[easy_ad_inject_1]La partita: Luiz Adriano si divora una ghiotta occasione da gol e stessa cosa avviene alla fine della prima frazione di gioco con Icardi.
Nel secondo tempo partita ancora in equilibrio fino al minuto 58′ quando arriva il gol che decide il derby con bella azione personale di Guarin che segna. Il Milan cerca il gol del pareggio: dentro anche Mario Balotelli, fischiatissimo dai tifosi interisti sia durante la lettura delle formazioni che al suo ingresso in campo. Balottelli sfiora più volte il gol trovando sempre contro il portiere Handanovic e il palo.

Cristián Zapata commenta: “Siamo tristi per aver perso il derby giocando così. Abbiamo avuto tante occasioni per fare gol. Questo lascia l’amaro in bocca. Il gol? Avremmo dovuto avere un uomo su di lui. Io ho seguito Icardi, Guarin è stato furbo ed ha fatto un gran gol”.

Soddisfatto Fredy Guarin che commenta a margine della partita: “Un gol come questo rimarrà nella storia. Stiamo dimostrando che abbiamo valore, ma dobbiamo continuare a pensare partita dopo partita. In questa squadra c’è più qualità e si vede. La squadra ha fatto benissimo e ha dimostrato che stiamo pensando, in grande, a tornare al vertice. Lo scudetto? La strada è ancora lunghissima”.

Il tecnico dell’Inter, Roberto Mancini, ha commentato: “La classifica ora non conta: ci vorranno 10-15 partite per far sì che il campionato si assesti. La Juventus, a esempio, ritornerà protagonista. Scudetto? La strada è lunga e noi dobbiamo lavorare non molto, moltissimo. Medel? Può giocare in tutti i ruoli, quando tornerà Miranda avrà comunque spazio, anche se magari non giocherà tutte le partite”.
Sul ritorno di Balotelli: “Quando è entrato ci ha messo in difficoltà, se lo lasci tirare corri dei rischi: l’ho visto abbastanza bene.”

Il portiere nerazzurro Samir Handanovic, bestia nera dei tentativi di gol di Balotelli ha dichiarato: “Scudetto? Io penso che l’Inter abbia sempre avuto grandi ambizioni, spero che questa sia davvero l’annata giusta. Siamo partiti bene, ma mancano ancora tante partite, è troppo presto per fare altre considerazioni e per parlare di classifica anche se siamo 8 punti davanti alla Juventus”.

“Rispetto all’anno scorso si vede che è cambiato tanto e si respira un’aria diversa. Siamo cambiati, c’è entusiasmo e c’è una grande voglia di dimostrare e di fare. Anche se è troppo presto per dire altro – ha aggiunto – Sono contento di essere rimasto all’Inter. Il rinnovo? Penso che devo firmare a giorni”.

“E’ stata dura, ma è stato importante vincere – ha detto ancora Handanovic – Decisive le mie parate? E’ semplicemente il mio lavoro. E’ stata una partita in cui a tratti ha giocato meglio il Milan, a tratti l’Inter, non c’è stata una squadra che ha dominato. La prossima partita sarà contro il Chievo e sarà una battaglia”.

E sui tiri di Balotelli: “Balo tira in modo sporco e mi mette sempre in difficoltà – ha spiegato Handanovic – Il suo modo di calciare lo rende sempre pericoloso. Incassati solo un goal finora? Bisognava cambiare qualcosa rispetto al passato. Aprescindere da chi gioca è cambiato proprio l’entusiasmo. Sono cose che, a volte, non si possono spiegare”.

[easy_ad_inject_2]

Vincent Dimaggio
Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it
http://www.notiziefree.it

Similar Articles


Top