Serie A: Inter Sampdoria. Mancini: “Vogliamo il terzo posto”

Roberto Mancini vuole il terzo posto in classifica e lo dice chiaramente alla vigilia di Inter-Sampdoria, incontro valido per la ventiseiesima giornata di campionato di serie A e che si gioca domani sera alle 20:45 allo Stadio Meazza in diretta su Sky e Mediaset Premium.

“Il ritiro? Non c’è stato niente di punitivo, era giusto cercare di cambiare e far virare questa situazione negativa”. Mancini contro la sua ex squadra vuole vincere: “Abbiamo bisogno di qualche vittoria consecutiva per uscir fuori da questo momento delicato, nulla è perso per il terzo posto”.

Su Mourihno: “Moratti può invitare chi vuole a San Siro…”.

Sulla presenza di Mou a San Siro parla anche Erick Thohir: “Ha fatto la storia dell’Inter, ma noi adesso abbiamo Mancini, che a sua volta ha scritto la storia del nostro club. Credo che possa portarci in Champions League”.

Ma i punti servono anche a Vincenzo Montella che non ha certo dimenticato l’ultima vittoria della Samp a San Siro: “Noi non possiamo permetterci di perdere, abbiamo bisogno assolutamente di punti”. “Sono passati tanti anni, sarà il caso di tornare a vincere”. Meglio trovare una squadra in crisi o trovarla arrabbiata? “L’Inter è in difficoltà rispetto all’inizio, ma noi dobbiamo pensare a continuare a crescere nel gioco”. Salvezza? “Ci salveremo se torneremo a vincere”.

Su Eder? “E’ un ex ormai, ha fatto la sua scelta, grazie per quello che ha fatto alla Sampdoria, ma ora pensiamo a noi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *