Aifa: ritiro medicinali metformina e paracetamolo perché non conformi a norme di buona fabbricazione

L’Aifa, l’Agenzia Italiana del Farmaco, comunica di aver avallato il “ritiro volontario da parte delle aziende titolari dell’AIC di Metformina Mylan Generics compresse, nei diversi dosaggi, Metformina EG e Paracetamolo EG compresse in dosaggi vari. Leggi tutto “Aifa: ritiro medicinali metformina e paracetamolo perché non conformi a norme di buona fabbricazione”

Ministro Lorenzin: “Con nuovo piano Salute vaccini gratis per tutti”

Il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, ha annunciato che con il nuovo piano della Salute, collegato ai nuovi Lea (Livelli essenziali di assistenza), finalmente aggiornati dopo decenni, i vaccini saranno gratis per tutti. “Si tratta di prevenzione quindi nessun ticket da pagare”, ha precisato il ministro. Leggi tutto “Ministro Lorenzin: “Con nuovo piano Salute vaccini gratis per tutti””

Caso Ospedale Nola, malati curati a terra: Governatore De Luca chiede avvio procedure licenziamento responsabili

Sta facendo molto discutere il caso dell’ospedale di Nola, in provincia di Napoli, dove i malati accorsi, in enorme numero rispetto al normale, al pronto soccorso del nosocomio sono stati curati praticamente a terra perché mancavano non solo posti letto ma anche barelle. Leggi tutto “Caso Ospedale Nola, malati curati a terra: Governatore De Luca chiede avvio procedure licenziamento responsabili”

Influenza, due milioni gli italiani a letto: i più colpiti bambini e anziani

L’influenza ha messo a letto ben due milioni di italiani, precisamente 1.947.000. Come previsto, ormai si sta quasi per arrivare al picco della diffusione del virus influenzale, che in quest’ultima settimana ha visto raddoppiare la sua incidenza rispetto alla settimana precedente. Leggi tutto “Influenza, due milioni gli italiani a letto: i più colpiti bambini e anziani”

In Emilia Romagna è legge l’obbligo di vaccinare i bambini per l’iscrizione al nido. Presto anche nel Lazio

Bologna, 23 novembre 2016 – L’Emilia Romagna è la prima regione italiana ad aver approvato una legge che impone l’obbligo di vaccinare i bambini da 0 a 3 anni per poterli iscrivere al nido. La legge ha ricevuto non solo il plauso del premier Renzi, ma sembra sia destinata ad essere un buon esempio da seguire anche per le altre regioni. Leggi tutto “In Emilia Romagna è legge l’obbligo di vaccinare i bambini per l’iscrizione al nido. Presto anche nel Lazio”

La lista nera dei cibi più pericolosi per la salute stilata dalla Coldiretti

Sta facendo il giro del web la lista nera stilata dalla Coldiretti sulla base dei dati del Ministero della Salute di cibi più pericolosi per il nostro organismo a causa della presenza di residui chimici, micotossine, metalli pesanti, contaminanti microbiologici, diossine o additivi e coloranti nel 2015. L’elenco lo riportiamo in calce a questo articolo. Leggi tutto “La lista nera dei cibi più pericolosi per la salute stilata dalla Coldiretti”

Obesità infanzia e adolescenza. Presentato ieri il progetto SALTAinBOCCA

L’obesità infantile è una delle grandi emergenze sanitarie con un costo stimato per la sanità pari a 10 miliardi di euro l’anno.

L’Italia detiene il primato negativo europeo di bambini e adolescenti con eccesso di peso, dato in contrasto con la tradizione di salute e benessere rappresentato dalla dieta mediterranea.

Presentato ieri, alla Camera dei Deputati, il progetto SALTAinBOCCA per invertire il fenomeno preoccupante del sovrappeso in età infantile, in costante aumento in Italia. Ha coinvolto finora 9mila classi, 12mila insegnanti, 260mila tra bambini e genitori e 7.500 studi pediatrici.

SALTAinBOCCA, è l’iniziativa gratuita rivolta alle scuole primarie d’Italia, ideata da CSE Italia e patrocinato da Camera dei Deputati e Senato della Repubblica Italiana, FIMP (Federazione Italiana Medici Pediatri) e Ministero della Salute. L’obiettivo di quest’iniziativa è fornire ai bambini ed ai genitori le informazioni necessarie per una corretta e responsabile alimentazione, che eviti lo spreco alimentare e sappia favorire invece, oltre ad un riciclo del cibo, un’adeguata e giusta alimentazione corredata da una sana attività fisica.

“Vi faccio i miei migliori auguri per il vostro lavoro che ha uno spessore scientifico notevole ed è perciò preziosissimo. Ieri era la giornata mondiale della salute mentale e l’obesità, specialmente sui bambini, ha purtroppo molto spesso una forte incidenza sui disturbi del comportamento. SALTAinBOCCA permette di recuperare il senso dell’alimentazione e la sua dimensione di relazione sociale in quanto è attraverso la condivisione del cibo che si costruisce la personalità” ha sottolineato l’on. Paola Binetti, della Commissione Affari sociali e Sanità della Camera dei deputati.

“Non posso che ringraziare CSE Italia per questo progetto al quale abbiamo convintamente deciso di aderire. Ci occupiamo di ristorazione da 40 anni ed abbiamo creato un settore specifico, quello della ristorazione scolastica, perché il pranzo a scuola è per i bambini un momento non solo di socializzazione, ma anche formativo e di acquisizione di quei principi che portano ad una vita più sana ed equilibrata” ha così dichiarato Luca Pedaso, direttore della Divisione sviluppo ristorazione scolastica Dussmann Service, mentre Giorgia Falessi, addetta servizio dietetico Dussmann Service, ha portato la sua esperienza concreta sul campo.

“A meno di una settimana dalla Giornata mondiale dell’Alimentazione, che verrà celebrata il prossimo 16 ottobre, non possiamo distogliere la sguardo da quella che, nel nostro Paese, è diventata una delle grandi emergenze sanitarie: l’obesità infantile con un costo stimato per la sanità pubblica pari a 10 miliardi di euro l’anno. Per debellarla la campagna SALTAinBOCCA ha messo in piedi una vera e propria sinergia tra le scuole, le famiglie e gli istituti pediatrici” ha dichiarato Patrizio Vanessi, Presidente di CSE Italia srl, organizzatrice e ideatrice del progetto.

“SALTAinBOCCA ha saputo coinvolgere i genitori nell’educazione alimentare dei propri figli” ha anche ricordato Maria Irene Ambrosini, biologa nutrizionista, sottolineando che “a loro spetta il paziente compito di insegnare a mangiare in modo responsabile, adeguato e giusto”.

“Il pediatra è fra i corresponsabili della salute del bambino” ha detto Giampietro Chiamenti, Presidente nazionale della Federazione Italiana Medici Pediatri, “ed è perciò che abbiamo sposato sin da subito il progetto SALTAinBOCCA perché agisce direttamente sul bambino e sul genitore. In particolare, per lottare contro l’obesità, che è diventata una vera epidemia in Italia, bisogna puntare sull’alimentazione della mamma, sulla prevenzione primaria e sull’allattamento al seno” ha poi ribadito Giuseppe Di Mauro, segretario nazionale delle attività scientifiche ed etiche della FIMP.

“Una sana e corretta alimentazione è trendy” ha detto Rubina Rovini, chef Fuudly e già partecipante del programma televisivo Master Chef Italia, “e il nostro matrimonio con CSE Italia srl e il suo progetto SALTAinBOCCA apre una condivisione che va al di là della nostra app social Fuudly, un luogo che non vogliamo solo virtuale, ma aperto a suggerimenti da parte dei bambini, dei loro genitori, delle insegnanti e dei pediatri”.

Influenza più aggressiva dello scorso anno. Saranno colpiti 5-7 milioni di italiani

Con i primi freddi in arrivo molti italiani si ritroveranno inevitabilmente a letto con i sintomi dell’influenza che, a quanto dicono gli esperti, sarà più aggressiva di quella che ci ha lasciato lo scorso anno quando fu raggiunto il picco si 2 milioni e 600 mila italiani a letto. Leggi tutto “Influenza più aggressiva dello scorso anno. Saranno colpiti 5-7 milioni di italiani”

Novità Diabete. Arriva il pancreas artificiale: misura il glucosio e inietta insulina

Una novità per i diabetici arriva dagli Stati Uniti. La Food and Drug Administration (Fda), l’agenzia americana che regola i farmaci, ha approvato un nuovo strumento che riproduce un pancreas artificiale, facilmente trasportabile e che ha la funzione di monitorare automaticamente il glucosio nel sangue ogni cinque minuti e rilasciare l’insulina necessaria. Leggi tutto “Novità Diabete. Arriva il pancreas artificiale: misura il glucosio e inietta insulina”

Nuovi ticket sanità: Lorenzin, non ce ne sono. CGIL: nuovi Lea, nuovi ticket

C’è qualcuno che dice bugie. Da qualche giorno i media riverberano l’allarme lanciato dalla CGIL su nuovi ticket. Il Ministro della Salute Lorenzin assicura che non sono previsti nuovi ticket né alcun aumento di quelli esistenti. Leggi tutto “Nuovi ticket sanità: Lorenzin, non ce ne sono. CGIL: nuovi Lea, nuovi ticket”