Afa, ondate di caldo e siccità. Oggi 6 città con bollino rosso e domani 8. Nuovo allarme siccità da Coldiretti

Sono sei le città con il bollino rosso oggi fino a mercoledì, quando se ne aggiungeranno altre due. E’ quanto emerge dalla lettura del bollettino sulle ondate di calore del ministero della Salute.

A quanto si apprende è allerta su Ancona, Cagliari, Campobasso, Frosinone, Latina, Perugia e Pescara. Mercoledì prossimo le città diventano otto con l’aggiunta di Roma e Rieti. Leggi tutto “Afa, ondate di caldo e siccità. Oggi 6 città con bollino rosso e domani 8. Nuovo allarme siccità da Coldiretti”

Il morbo della mucca pazza: donna muore in Toscana

Sabato scorso è stato registrato un decesso per sospetto morbo della mucca pazza a Pescia in Toscana. A farne le spese una donna pensionata di 76 anni della quale non sono state rese note le generalità.

A darne notizia il quotidiano La Nazione in un articolo di Marco A. Innocenti che racconta che la donna, residente in pieno centro, avrebbe accusato i primi sintomi neurologici lo scorso aprile. «Era il 1 aprile quando si alzò al mattino – ha raccontato al quotidiano la figlia Teresa – e non si rendeva più conto di dove si trovava. La sua mente si era annebbiata. A un primo controllo medico fu detto che si trattava di demenza senile o di Alzheimer.”

La salma è stata trasferita a Bologna per esami autoptici ed è stata inviata una notifica all’Istituto Superiore della Sanità.

Disperati i familiari che non trovano pace e ai quali è stato detto che la causa della morte sarebbe proprio l’Encefalopatia spongiforme bovina, più tristemente nota come “Mucca Pazza”.

La mucca pazza (BSE, ossia Bovine Spongiform Encephalopathy) è una malattia neurologica cronica, degenerativa e irreversibile che colpiva i bovini, causata da un prione, una proteina patogena conosciuta anche come “agente infettivo non convenzionale”.

Il primo caso di BSE avvenne nel Regno Unito nel 1986 quando il Laboratorio centrale di veterinaria di Weybridge identificò, in un allevamento nella regione dell’Hampshire, un esemplare dal quadro clinico preoccupante.

Nell’ottobre del 2005 il comitato veterinario dell’Unione europea pose fine al bando che, da marzo 2001, vietava la commercializzazione nell’Unione Europea della carne non disossata (come la bistecca alla fiorentina). Nel 2012 l’UE ha poi ripristinato la possibilità di nutrire il bestiame da allevamento con farine animali.

In Italia per contrastare il fenomeno vennero presi diversi provvedimenti normativi: con il D.P.R. 19 ottobre 2000 n. 437 di istituzione della cosiddetta “anagrafe bovina” e con legge 9 marzo 2001 n. 49, che dispose per la distruzione del materiale specifico a rischio per encefalopatie spongiformi bovine e delle proteine animali ad alto rischio, e con l’etichettatura delle carni bovine che consente la tracciabilità e la trasparenza delle informazioni ai consumatori.

Anche il Ministero della Sanità intervenne – con l’ordinanza di marzo 2001 – con cui si vieta la vendita delle parti del bovino che interessano la colonna vertebrale e i gangli, il cervello e le “frattaglie”, stabilendo inoltre l’etichettatura delle carni bovine che consente la tracciabilità e la trasparenza delle informazioni ai consumatori.

Emicrania: un cerotto elettronico sul braccio per combattere il mal di testa

Un cerotto elettronico capace di combattere l’emicrania e ridurre l’intensità del mal di testa. Questo il risultato di un progetto messo a punto dai ricercatori della Technion Faculty of Medicine di Haifa, in Israele, pubblicato sulla rivista Neurology. Leggi tutto “Emicrania: un cerotto elettronico sul braccio per combattere il mal di testa”

Dieta mima digiuno di Valter Longo: studio conferma effetti antinvecchiamento

La dieta mima digiuno ideata dal professor Valter Longo avrebbe realmente effetti antinvecchiamento sull’uomo. La conferma arriva da una sperimentazione clinica che ha coinvolto 100 soggetti, tra i 20 e i 70 anni obesi o in sovrappeso, i cui risultati sono stati pubblicati sulla rivista Science Translational Medicine. Leggi tutto “Dieta mima digiuno di Valter Longo: studio conferma effetti antinvecchiamento”

Filler non in regola: dermatologi lanciano allarme rischio cecità

Un filler non eseguito correttamente può causare rischi anche gravi per la salute. Attenzione dunque a “quei professionisti che propongono trattamenti low cost o che non operano in strutture sanitarie professionali ed evitare sempre iniezioni di filler al silicone se non si vuole rischiare di incorrere in gravi patologie, come la trombosi di arterie del viso o persino la cecità”. E’ l’allarme lanciato dai dermatologi nel corso del workshop “Come non fare un filler”, che si sta svolgendo presso il Dipartimento di Scienze Cliniche Sperimentali – Settorato Anatomico dell’Università degli Studi di Brescia. Leggi tutto “Filler non in regola: dermatologi lanciano allarme rischio cecità”

P.A. Ministro Madia firma direttiva: stop ostacoli ad allattamento al seno in uffici pubblici

Il ministro per la Semplificazione e la Pu1bblica Amministrazione, Marianna Madia, ha firmato una direttiva volta ad eliminare qualsiasi ostacolo all’allattamento al seno negli uffici pubblici. Leggi tutto “P.A. Ministro Madia firma direttiva: stop ostacoli ad allattamento al seno in uffici pubblici”

Influenza: superato il picco, diminuiscono i casi ma più colpiti i bambini

Dopo aver superato il picco stagionale con 9,53 casi per mille assistiti nell’ultima settimana del 2016, stanno diminuendo i casi di influenza. Lo riferisce la rete InfluNet, sottolineando che la fascia più colpita resta comunque quella dei bambini: in quest’ultima settimana si osserva, infatti, un aumento del numero dei casi dopo la riapertura delle scuole. Leggi tutto “Influenza: superato il picco, diminuiscono i casi ma più colpiti i bambini”

Bambino Gesù. Primo trapianto di fegato con tecnica domino su due pazienti adolescenti

Eseguito un eccezionale trapianto all’ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma dove per la prima volta è stata utilizzata la cosiddetta tecnica “domino” per eseguire un trapianto di fegato su due pazienti pediatrici affetti da due patologie diverse. Leggi tutto “Bambino Gesù. Primo trapianto di fegato con tecnica domino su due pazienti adolescenti”

Masticare bene aiuta a rinforzare le difese immunitarie

Quante volte abbiamo sentito dire da piccoli: “Mastica bene”. I nostri genitori non avevano torto e una ricerca scientifica dimostra come masticare correttamente aiuta a stare meglio.

L’inizio della digestione avviene con la masticazione dei cibi, quel processo mediante il quale il cibo è frantumato e preparato dai denti aumentandone l’area superficiale e permettendo così una volta ingerito una migliore azione da parte degli enzimi digestivi. Leggi tutto “Masticare bene aiuta a rinforzare le difese immunitarie”

Aifa: ritiro medicinali metformina e paracetamolo perché non conformi a norme di buona fabbricazione

L’Aifa, l’Agenzia Italiana del Farmaco, comunica di aver avallato il “ritiro volontario da parte delle aziende titolari dell’AIC di Metformina Mylan Generics compresse, nei diversi dosaggi, Metformina EG e Paracetamolo EG compresse in dosaggi vari. Leggi tutto “Aifa: ritiro medicinali metformina e paracetamolo perché non conformi a norme di buona fabbricazione”