Sicilia. Riapre la strada dell’onestà costruita con i soldi del M5S a Caltavuturo

Roma, 1 agosto 2015 – una bella pagina di politica efficiente e utile alla cittadinanza è stata scritta in Sicilia, e più precisamente nel territorio di Caltavuturo, dove è stata riaperta una importante strada di collegamento con i soldi accantonati dagli stipendi dei deputati regionali del movimento cinque stelle di Beppe Grillo.

[easy_ad_inject_1] La nuova strada, già ribattezzata via dell’Onestà, risolve il problema di quella tristemente diventata famosa perché spezzata in due a causa del cedimento di alcuni piloni nel ponte Himera lungo l’autostrada A 19 che da Palermo conduce a Catania.

La strada costruita dai grillini in un tempo record, poco più di un mese, è la trazzera Prestanfuso, lunga poco più di trecento metri, una scorciatoia che consentirà agli automobilisti di risparmiare almeno trenta minuti per raggiungere Tremonzelli.

Alla cerimonia di inaugurazione, nella quale erano presenti centinaia di cittadini di Caltavuturo, oltre i deputati regionali e agli attivisti del movimento cinque stelle, era presente anche il sindaco del Comune di Caltavuturo, Domenico Giannopolo e il viceparroco del Paese Don Salvatore Blanda.

Giancarlo Cancellieri, ex capogruppo dell’Assemblea Regionale della Sicilia ha dichiarato soddisfatto: «Questa strada è il segno tangibile dei tempi. Abbiamo voluto dimostrare che siamo una forza politica che vuole conquistarsi la credibilità della gente. Ogni volta quello che abbiamo detto lo abbiamo fatto. Se qualcuno vorrà definirle promesse elettorali lo faccia, però oggi con quella che qualcuno definisce promessa elettorale la gente potrà andare al mare e al lavoro anche se in emergenza, avrà una opportunità in più».

Soddisfatto anche Beppe Grillo che ha postato su Twitter il successo dei suoi deputati e dei suoi attivisti.

[easy_ad_inject_2]

Autore: Vincent Dimaggio

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l’autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore..
Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *