Silvio Berlusconi cade sul palco di Genova: “Colpa della sinistra”

Genova, 10 maggio 2015 – Silvio Berlusconi è caduto sul palco del Teatro della Gioventù di Genova dove ieri si era recato per sostenere una manifestazione elettorale per il candidato di Forza Italia alle regionali liguri, Giovanni Toti.

Al termine del suo intervento il Cavaliere è inciampato su una pedana ed è caduto. Immediatamente soccorso dalle guardie del corpo ai lati del palco che l’hanno aiutato ad alzarsi, Berlusconi ha rassicurato tutti sulle sue condizioni, poi ha preso la pedana di legno, l’ha mostrata al pubblico e scherzando ha sdrammatizzato: “Questa l’ha messa la sinistra” provocando l’applauso soddisfatto dei presenti.

[easy_ad_inject_1] Nel suo intervento sul palco di Genova, Berlusconi ha sostenuto la candidatura di Giovanni Toti, consigliere politico di Forza Italia, definito dallo stesso Cavaliere come colui che “ha saputo ricompattare il centrodestra”.

“È avvenuto solo qui in Liguria ma l’auspicio è che questo possa ripetersi perché solo con l’unità del centrodestra si può superare la sinistra”, ha dichiarato il leader di Forza Italia che non ha risparmiato frecciate al veleno nei confronti di Matteo Renzi e del suo Governo, considerato colpevole di aver tradito il Patto del Nazareno.

“Oggi l’Italia non è un paese pienamente democratico ma un paese a democrazia sospesa, abbiamo subito quattro colpi di Stato in 20 anni e oggi siamo al terzo governo non eletto dal popolo, con a capo un signore che non è stato votato neanche per sedere in Parlamento. Renzi ha preso 108.000 voti come sindaco di Firenze, poi ha vinto le primarie arrivando alla guida del Pd e da lì si è catapultato a Palazzo Chigi e oggi impone la sua volontà e i suoi provvedimenti, con una autorità e una violenza che mai si è vista nella storia del Parlamento italiano” ha dichiarato Berlusconi.

[easy_ad_inject_2]

Autore: Donato Paolino

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *