Silvio Berlusconi: “Matteo Renzi si è preso tutto. Un vero e proprio regime”

Milano, 24 dicembre 2015 – Silvio Berlusconi è duro contro il premier Matteo Renzi nel videomessaggio trasmesso ai militanti di Forza Italia a Roma.

“Verrebbe da dire ‘piove governo ladro” dice ironicamente il Cavaliere “in effetti l’attuale governo è il terzo consecutivo non eletto dal popolo. E di più ancora: è un governo “contro” la volontà del popolo che ha votato 50 senatori del centro destra che dovevano opporsi alla sinistra e che invece oggi sostengono un governo di sinistra che senza di loro cadrebbe”.

Per Berlusconi non c’è più una democrazia ma un regime: “L’attuale Presidente del Consiglio, mai eletto al Parlamento, in forza di un voto di un solo italiano su 6 aventi diritto di voto, non solamente governa, impossessandosi di tutto (per ultimo la Corte Costituzionale e la Rai) ma cambia anche la legge elettorale e la Costituzione per costruirsi una finta democrazia fatta su misura per lui. Una sola Camera che fa le leggi, un solo partito che ha la maggioranza in questa camera, un solo “dominus” in questo partito.”

Ma Berlusconi non dimostra alcuna intenzione di fare un passo indietro: “Intendo adempiere fino in fondo al mio dovere. Solo con una FI forte il centrodestra potrà essere ancora vincente” ha rassicurato “E lo farò nel modo più disinteressato perché, prendendo a pretesto una sentenza politica paradossale sono stato reso incandidabile ed ineleggibile con i voti della sinistra in senato”.

Autore: Vincent Dimaggio

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l’autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore..
Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *