Siria, verso soluzione politica. Obama a Putin: “Assad deve lasciare il potere”

Parigi, 30 novembre 2015 – Il vertice bilaterale tra il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, e il presidente russo, Vladimir Putin, sembra convergere verso una soluzione politica sulla Siria.

[easy_ad_inject_1]Nel corso dell’incontro, avvenuto a margine della conferenza sul clima, a Parigi, Obama avrebbe ribadito a Putin, che il presidente siriano Assad deve lasciare il potere.

Durante i 30 minuti di colloqui, Obama ha espresso rammarico per l’abbattimento del jet russo da parte della Turchia, secondo la quale sarebbe entrato nel suo spazio aereo dalla Siria, ha detto il portavoce di Putin, Dmitry Peskov, aggiungendo che i due leader hanno discusso della Siria in dettaglio, ed entrambi si sono espressi a favore di una soluzione politica alla guerra civile siriana.

Russia e Stati Uniti sono entrambi coinvolti in un nuovo sforzo diplomatico a Vienna per realizzare un cessate il fuoco, potenzialmente in poche settimane.

La Casa Bianca ha riferito che Obama ha detto Putin che il presidente siriano Bashar Assad deve lasciare il potere, come parte di questa transizione. Una posizione degli Stati Uniti di lunga data che rimane in disaccordo con il sostegno della Russia per Assad. Obama ha invitato anche la Russia a concentrare i suoi attacchi aerei in Siria sui militanti islamici dello Stato, non i ribelli che combattono Assad.

I due leader hanno anche discusso l’attuazione di un cessate il fuoco in Ucraina.

Autore: Vincent Dimaggio

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Un pensiero riguardo “Siria, verso soluzione politica. Obama a Putin: “Assad deve lasciare il potere””

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *