Smartphone scoppia e prende fuoco sotto carica: il racconto di una mamma terrorizzata

Hull, Yorkshire (Regno Unito) – Brutta avventura per una giovane mamma rimasta terrorizzata quando il suo smartphone è scoppiato all’improvviso mentre era sotto carica sul pavimento, vicino al letto. Lucy Pinder, di Hull, Yorkshire, nel Regno Unito, ha raccontato la paura vissuta mentre dormiva tranquilla nel suo letto con accanto il figlioletto di tre anni, quando all’improvviso ha sentito uno grande botto e ha visto prendere fuoco il suo smartphone che era in carica appoggiato sul pavimento.

La giovane mamma ha raccontato che si è svegliata di colpo al rumore dello scoppio vedendo la stanza che si era riempita di fumo a tal punto da non riuscire quasi più a respirare, temendo per la sua vita e quella del suo bambino, Joseph.

Il marito di Lucy, Michael, un elettricista, sentendo il trambusto che arrivava dal piano di sopra e credendo che vi fossero dei ladri, è corso nella camera da letto ed è riuscito subito a spegnere le fiamme provocate dall’esplosione dello smartphone, mettendo in salvo il bambino e la moglie.

“Siamo rimasti così scossi. Se il telefono fosse stato in carica sotto il cuscino invece che sul pavimento, saremmo rimasti gravemente ustionati. Ora ho il terrore di lasciare il mio telefono in carica tutta la notte”, ha detto Lucy.

Il giorno seguente l’incidente, la donna si è recata nel negozio dove aveva acquistato lo smartphone, che è stato inviato alla fabbrica Samsung in Corea per la diagnostica.

La Samsung ha detto che non si è riusciti a scoprire come lo smartphone sia potuto scoppiare. Un portavoce della casa produttrice ha fatto sapere che non ci sono problemi di sicurezza noti con dispositivi Galaxy S6, offrendo alla cliente oltre ad un nuovo dispositivo anche 1200 dollari per risarcire i danni ai mobili causati dallo scoppio dello smartphone.

Lucy aveva comprato il telefono solo due mesi prima e non aveva mai avuto problemi con il dispositivo. ma lancia comunque un appello: “voglio mettere in guardia le persone su quanto sia pericoloso lasciare il telefono sotto carica durante la notte”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *