You are here
Home > Italia > Solofra (Avellino). 23enne fa sesso per ore sulla spiaggia di Salerno e rischia l’amputazione del pene

Solofra (Avellino). 23enne fa sesso per ore sulla spiaggia di Salerno e rischia l’amputazione del pene

Fallback Image

Avellino, 6 agosto 2015 – Ore di sesso possono avere effetti collaterali gravissimi che possono costare addirittura che l’organo sessuale vada in cancrena e richieda un’amputazione. Lo ha scoperto suo malgrado un giovane 23enne che ha rischiato proprio l’amputazione del pene a causa di un rapporto sessuale prolungato avuto sulla spiaggia del litorale salernitano la scorsa domenica.

[easy_ad_inject_1] Attualmente il ragazzo, residente a Solofra in provincia di Avellino, è ricoverato nella clinica Malzoni di Avellino per essere sottoposto a un intervento di disostruzione delle vene del pene.

Secondo il team guidato dall’andrologo Stefano Pecoraro, il ragazzo avrebbe avuto la cosiddetta “sindrome del chiodo rotto”, detta anche “frattura del pene” consistente nell’improvvisa e dolorosa rottura della tonaca albuginea dei corpi cavernosi, dovuta a un colpo violento verificatosi durante l’erezione.

A quanto si apprende il ragazzo era rimasto in stato di erezione per quasi 48 ore, cosa che ha causato danni alle fasce diastoiche che si erano lacerate in profondità e danni anche all’uretra e quando l’organo sessuale rischiava ormai di andare in cancrena, è stato operato nella mattina di ieri.

[easy_ad_inject_2]
Vincent Dimaggio
Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it
http://www.notiziefree.it

Similar Articles

3 thoughts on “Solofra (Avellino). 23enne fa sesso per ore sulla spiaggia di Salerno e rischia l’amputazione del pene

  1. Mi rattristano queste notizie, purtroppo la voglia di esibizionismo e un po di alcol possono ridurre l’ essere umano a fare cose che lasciano senza parole. Non colpevolizzo i genitori che magari fanno di tutto per accontentare la propria figlia ma cmq una parte di responsabilita’c’e’ l’hanno anche loro.

  2. Quando si perde il controllo si rischia sempre; l’abuso di alcool, droghe e quant’altro porta sempre a mettersi in condizioni di pericolo!
    Non bisognerebbe mai stancarsi di ripeterlo.

Lascia un commento


Top