Sparatoria a San Bernardino. Isis rivendica strage

San Bernardino, (USA) 5 dicembre 2015 – L’Isis ha rivendicato la strage San Bernardino, in California, avvenuta all’esterno di un Centro per disabili e i servizi sociali.

[easy_ad_inject_1] Lo riferisce al Arabiya che cita un comunicato ufficiale diramato da Aamaq, il network di propaganda dello Stato islamico, in cui si afferma che “due sostenitori” dell’Isis hanno compiuto la strage. L’attacco, si afferma, “è arrivato dopo la dichiarazione degli americani che gli Usa non erano a rischio di attentati terroristici”, e dopo i “sanguinosi attacchi” a Parigi e a Tunisi.

L’Fbi conferma di indagare per terrorismo: Stiamo indagando come atto di terrorismo.Tutto è stato pianificato. Rinvenuto un vero arsenale.I due killer avevano tentato anche di distruggere le loro impronte digitali. Ci sono intercettazioni con altri sospetti ed è possibile che progettassero altri attacchi.

Autore: Donato Paolino

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *