Suicidio in Aeroporto di Fiumicino. Operaio Alitalia si impicca sulla tettoia

Roma, 10 giugno 2015 – Un operaio di 41 anni si è ucciso nell’aeroporto di Fiumicino Leonardo da Vinci. Secondo le prime informazioni giunte si tratterebbe di un operaio addetto alla movimentazione e carico dipendente di Alitalia.

[easy_ad_inject_1] L’uomo si sarebbe impiccato con una corda al collo su una tettoia alle spalle della zona di prova dei motori.

Sul posto sono confluiti i sanitari del 118 che nulla hanno potuto fare se non constatare la morte dell’uomo che aveva addosso la tuta da lavoro. Gli agenti della Polaria stanno effettuando tutti i rilievi per ricostruire il suicidio. Per ora non sono noti il movente anche perché non sarebbero stati trovati messaggi.

Gli inquirenti per ora non escludono alcuna ipotesi anche se quella prevalente che emerge dai primi elementi sarebbe quella del gesto estremo.

[easy_ad_inject_2]

Autore: Vincent Dimaggio

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Un pensiero riguardo “Suicidio in Aeroporto di Fiumicino. Operaio Alitalia si impicca sulla tettoia”

  1. ORA SEI CON IL NOSTRO PADRE TESORO.

    LUI TI AMA COME QUI NON HANNO VOLUTO, SAPUTO O POTUTO AMARTI.

    … E SEI ANDATO CON QUELLA TUTONA VERDE A BANDE RIFRAGENTI E QUELLE SCARPE PESANTII CHE TANTO FANNO MALE AI PIEDI A TROVARE NELL’AREA MOTORI UNA ” NON SOLUZIONE ”

    MI DISPIACE SOLO DI NON AVERTI INCONTRATO A FCO FORSE AVREI POTUTO AIUTARTI PORTARTI CON ME A PALMA DE MALLORCA E SPIEGARTI CHE IL PIU’ GRANDE TESORO DELLA TUA VITA ERA NEL TUO CUORE CHE ORA NON ABBIAMO PIU’

    ERI UNA PERSONA GRANDE BUONA GENEROSA LO SO LO SENTO IN UN MONDO CHE NON SEMPRE LO E’ O PUO’ PERMETTERSI DI ESSERLO.

    OGGI DICIAMO ARRIVEDERCI AL TUO CORPO MORTALE CHE RESTA QUI CON NOI MA TU SARAI SEMPRE NEL CUORE DI TANTI CHE BATTERA’ TANTO ANCHE PER TE
    PICCOLO MIO.

    VORREI TANTO POTERTI ABBRACCIARE MA LASCERO’CHE LO FACCIA DA QUI ALL’ETERNITA’ COLUI CHE CI HA CREATI CHE CI HA AMATO CI AMA E SEMPRE CI AMERA’

    ADDIO CARO ANZI NO ARRIVEDERCI PERDONA TI PREGO CHI NON HA VOLUTO O NON HA SAPUTO CAPIRTI

    TI BACIO LE MANI

    MARCO VALENTINI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *