Sversamento petrolio in Liguria. Raffineria Iplom di Busalla si ferma. Scatta cig

Lo sversamento di petrolio in Liguria sta avendo conseguenze anche per l’occupazione degli operai. Si è fermata nella notte la raffineria Iplom di Busalla, dopo l’incidente di una settimana fa che ha causato lo sversamento di oltre 500 metri cubi di petrolio nel torrente Polcevera.

Lo stop viene di conseguenza al sequestro del sito disposto dalla magistratura per stabilire le cause e le responsabilità del disastro. Il sequestro impedisce alla raffineria di rifornirsi di greggio e dunque di essere pienamente produttivo. L’azienda ha così chiesto e ottenuto la cassa integrazione a zero ore per 240 dei 252 dipendenti. La procedura di spegnimento totale si concluderà il 4 maggio prossimo.

Toti: “L’emergenza è finita a Savona, presto finirà anche a Genova” A Genova inizia a trovare uno spiraglio la tragedia ambientale che odora di catrame e petrolio.
Una nuova riunione in Prefettura sullo sversamento del greggio in Liguria ha permesso di fare un punto aggiornato sulla situazione.
Secondo i dati emersi, al momento è stato recuperato il 95% del materiale libero, pari a 450 metri cubi del petrolio sversato.
La Capitaneria di porto parla di ritiro dei mezzi antinquinamento dalla zona tra Loano e Albenga perché il materiale iridescente e visibile è completamente disperso.
Solo qualche piccola macchia resta davanti a Genova Pegli.
Il governatore Toti ha dichiarato: “L’emergenza è finita a Savona, presto finirà anche a Genova”.

Nella serata di sabato quanto il comandante della Capitaneria di Porto di Genova ha dichiarato che “La situazione in mare è nettamente migliorata”. “Permangono lunghe e strette strisce discontinue di iridescenza al largo nel Ponente ligure, ma in fase di ridimensionamento”, ha spiegato l’Ammiraglio Pettorini dopo aver sorvolato l’area interessata dallo sversamento del petrolio filtrato dopo il cedimento, a causa delle piogge, della barriera creata appositamente per contenere l’avanzata del greggio uscito dall’oleodotto Iplom e riversatosi nel torrente Polcevera.

Autore: Vincent Dimaggio

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *