Giovane svedese diventa madre dopo trapianto di utero donatole dalla mamma

Goteborg (Svezia), 28 agosto 2015 – La storia della giovane donna svedese che ha partorito un anno dopo il trapianto di utero donatole dalla madre sta commuovendo il web e sta dando nuove speranze a tante donne che desiderano avere un figlio. Il bambino è nato dallo stesso utero dal quale è nata la sua mamma.

[easy_ad_inject_1]L’intervento, che ha permesso alla neomamma di partorire il bambino dopo il trapianto dell’utero, è stato eseguito dal dottor Mats Brannstrom presso l’ospedale di Goteborg, in Svezia. Si tratta di un intervento pionieristico, è la prima volta al mondo, infatti, che una donna riesce a partorire dopo aver subito un trapianto di utero. Gli altri tentativi fatti non sono andati a buon fine.

La donna aveva perso l’utero all’età di 20 anni, quando le era stato asportato a causa di un tumore. Grazie al trapianto si sono così unite tre generazioni.

Ad un anno dal trapianto dell’utero, grazie alla procreazione assistita con la quale i medici hanno utilizzato i suoi ovociti e gli spermatozoi del marito fecondandoli in vitro, la donna è rimasta incinta al quarto tentativo di impianto degli embrioni nell’utero donatole dalla madre vivente e ha portato avanti la gravidanza senza complicazioni.

Il parto è avvenuto con taglio cesareo ma sembra che i neogenitori stiano già pensando a mettere in cantiere un secondo figlio.

Il dottor Mats Brannstrom due anni fa ha eseguito il trapianto di utero su nove donne ma soltanto una di loro è riuscita a partorire. Ad altre due donne che hanno preso parte alla sperimentazione, l’utero trapiantato è stato rimosso per sopravvenute complicazioni.

“In questo caso c’è un elemento in più perché è un unico utero a unire le tre generazioni di una famiglia”

ha spiegato il dottor Mats Brannstrom.

[easy_ad_inject_2]

Autore: Donato Paolino

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *