Bufera su slogan sessista in Galles. “Vienimi su per 3 sterline al giorno”. Rimosso

Cardiff, 11 maggio 2015 – Uno slogan pubblicitario considerato “sessista” ha fatto scalpore e ribrezzo in Galles.

Lo slogan, scritto su una pubblicità apposta sui mezzi pubblici della New Adventure Travel (NAT) operanti nella città di Cardiff, recitava: “Cavalcami tutto il giorno per 3 sterline”.

La pubblicità mostrava un uomo e una donna nudi nella parte superiore del corpo e con un cartello con su scritto “Monta su, tutti i giorni per 3 sterline” (Ride me all day for 3 pounds”).

[easy_ad_inject_1] Non è tardata la reazione degli utenti molti dei quali si sono sbizzarriti scandalizzati per il doppio senso della frase. E le lamentele non si sono nemmeno fatte attendere sui social network ed in particolare sulle pagine del profilo dell’azienda di trasporto, dove per esempio, Vicky Chandler, ragazza gallese, ha scritto:

“Trovo la vostra promozione a Cardiff incredibilmente sconfortante”.

Sulla stessa linea la blogger Hana Johnson:

“Sono rimasta di stucco davanti a uno di questi autobus, stamattina. Sento l’obbligo di richiamare gli uomini e le donne di questa città a farsi sentire dalla compagnia contro la mercificazione del corpo umano e lo sfruttamento della prostituzione”.

A causa delle tante lamentele l’azienda di trasporto ha provveduto in 24h a rimuovere tutte le pubblicità “incriminate”.

Con una nota stampa sul proprio sito ufficiale, la New Adventure Travel ha scritto

“Il nostro obiettivo era renderci attrattivi verso le giovani generazioni. Abbiamo sviluppato una campagna di parità, con un uomo e una donna, per promuovere il costo dei nostri biglietti giornalieri. Con lo slogan non intendevamo offendere nessuno e, se è successo, ce ne scusiamo immediatamente. Non avevamo intenzione di mercificare il corpo umano, né maschile, né femminile”.

[easy_ad_inject_2]