Renzi, Primarie PD: “stanno votando gli iscritti”. Letta: “voto Orlando”

L’ex premier Matteo Renzi commenta così la giornata di celebrazione dei 60 anni dei Trattati Europei annunciando la diretta su Facebook: “Oggi alle 17 – in diretta su Facebook – ci confronteremo insieme a Maurizio Martina con alcuni universitari sul futuro dell’Europa. Bene la cerimonia di ieri e bene l’ordine pubblico: bravi, bravissimi tutti. La sfida adesso è raccontare quale idee abbiamo per l’Europa di domani, l’Europa dei figli, non solo quella dei padri fondatori. Innovazione, ricerca, ambiente, educazione e capitale umano, infrastrutture, immigrazione, cultura, sicurezza, difesa comune. Altro che spread e austerità, per noi l’Europa è una sfida affascinante. Vi aspettiamo a Perugia o qui su Facebook alle 17.” Leggi tutto “Renzi, Primarie PD: “stanno votando gli iscritti”. Letta: “voto Orlando””

Bilancio 2017: la manovra è legge. Passa fiducia al Senato

Roma, 7 dicembre 2016 – Il Senato, nella seduta odierna, ha approvato in via definitiva il ddl n. 2611, recante “Bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2017 e bilancio pluriennale per il triennio 2017-2019”. Leggi tutto “Bilancio 2017: la manovra è legge. Passa fiducia al Senato”

Sisma, Governo vara decreto. Renzi: “Risarcimento anche per le seconde case”

Il Governo continua ad operare per le popolazioni colpite dal terribile terremoto che ha sconvolto il Centro Italia il 24 agosto scorso.

Il premier Matteo Renzi ha annunciato “Anche le seconde case del cratere saranno ristorate ed è questa la novità del decreto”, un segnale per mantenere viva l’economia del territorio. Lo ha a margine di un incontro con i sindaci dei Comuni terremotati a Arquata del Tronto. E’ questa una delle previsioni contenute nel decreto appena varato dal Governo. Leggi tutto “Sisma, Governo vara decreto. Renzi: “Risarcimento anche per le seconde case””

Renzi rilancia il ponte sullo stretto di Messina. Anas a favore. Opposizioni contro

Se qualcuno pensava che il Ponte sullo Stretto fosse un baluardo della destra ora può ufficialmente riconoscere (forse?!?) di aver sbagliato. Matteo Renzi, presidente del consiglio e segretario del Partito Democratico rilancia l’idea che un tempo fu di Berlusconi di realizzare il ponte sullo Stretto di Messina e unire la Sicilia al Continente. Il ponte sullo Stretto per Renzi è tra le grandi opere che devono essere fatte per “togliere la Calabria dall’isolamento e far sì che la Sicilia sia più vicina”. Oltre al ponte, Renzi, nel corso dell’assemblea che celebra i 110 anni del gruppo Salini-Impregilo, ha anche rilanciato la necessità che l’Italia sia coperta dalla banda larga e diventi così una “gigabyte society”. Leggi tutto “Renzi rilancia il ponte sullo stretto di Messina. Anas a favore. Opposizioni contro”

Ecco la data del Referendum. Si vota il 4 dicembre. Reazioni e polemiche

E’ stata decisa la data del referendum costituzionale detto anche delle “riforme” tanto voluto dal premier Renzi.

Si vota il prossimo 4 dicembre. Lo ha deciso il Consiglio dei Ministri. Una data che porterà gli italiani a votare tra luci d’artista e musiche che introducono al Natale tra i preparativi per il ponte dell’Immacolata. Leggi tutto “Ecco la data del Referendum. Si vota il 4 dicembre. Reazioni e polemiche”

Mercoledì vertice a Berlino tra Junker, Merkel e Hollande. Renzi non convocato: “Io vado avanti”

Mercoledì prossimo è stato fissato a Berlino un incontro fra la Cancelliera tedesca Angela Merkel,il Presidente francese François Hollande e il Presidente della Commissione europea Juncker. Il premier italiano Matteo Renzi, negli ultimi tempi sempre convocato nelle riunioni con Merkel e Hollande questa volta non c’è e lui risponde senza mezzi termini: “Io vado avanti”. Leggi tutto “Mercoledì vertice a Berlino tra Junker, Merkel e Hollande. Renzi non convocato: “Io vado avanti””

Di Maio: “Renzi come Pinochet”. Pd: “meschino”. Renzi:”Offende la Repubblica”

L’ennesima polemica politica con attacchi al vetriolo si innesta ancora una volta tra esponenti dei due partiti che si contenderanno probabilmente la vittoria ed il governo alle prossime elezioni politiche: il Movimento 5 Stelle e il Partito Democratico.

A lanciare la singolar tenzone è il pentastellato Luigi Di Maio, Vice Presidente della Camera dei Deputati e papabile futuro candidato premier per i grillini, che ha attaccato il premier in carica Matteo Renzi sul referendum. “E’ un presidente non eletto” e “sta facendo diventare il referendum un voto sul suo personaggio che ha occupato con arroganza la cosa pubblica, come Pinochet in Cile e sappiamo come è finita”, ha detto. Leggi tutto “Di Maio: “Renzi come Pinochet”. Pd: “meschino”. Renzi:”Offende la Repubblica””

Referendum Riforme. Ambasciatore USA per il sì. Anche la Merkel appoggia Renzi. Mattarella: “popolo è sovrano”

A 24 ore dalle dichiarazioni dell’Ambasciatore USA sul tema riforme e politica interna arriva anche l’appoggio a Renzi dalla cancelliera tedesca Angela Merkel.

Le dichiarazioni dell’Ambasciatore USA –
Per il referendum sulle riforme costituzionali a cui gli italiani saranno prossimamente chiamati ad esprimersi arriva l'”endorsement” del presidente USA, Barack Obama, attraverso il suo Ambasciatore a Roma, John Phillips, che intervenendo ad un convegno al Centro Studi Americani ha dichiarato che la vittoria dei ‘no’ al referendum sarebbe un “passo indietro” per attrarre gli investimenti stranieri in Italia. Inevitabili le reazioni e le polemiche in particolare da Forza Italia, Movimento 5 Stelle e Salvini ma non mancano anche voci critiche dall’interno del PD. Silvio Berlusconi conferma l’impegno per il “no” al referendum. Leggi tutto “Referendum Riforme. Ambasciatore USA per il sì. Anche la Merkel appoggia Renzi. Mattarella: “popolo è sovrano””

Referendum e Italicum Renzi: non è un congresso del PD. Speranza conferma il no

Tornano di attualità in queste ore i temi del Referendum costituzionale a cui saranno chiamati i cittadini italiani probabilmente entro fine anno e dell’Italicum, la legge elettorale.

Dopo le posizioni per il no all’interno del PD espresse dall’ex presidente del consiglio Massimo D’Alema, il premier in carica e segretario del Partito Democratico, Matteo Renzi, ospite della Festa dell’Unità di Catania precisa che la legislatura non è in discussione, “ha una vita a sé stante” e dunque anche se dovesse vincere il “No” il governo continuerà a lavorare e anche le Camere. Leggi tutto “Referendum e Italicum Renzi: non è un congresso del PD. Speranza conferma il no”

Terremoto, Renzi: “Ricostruire senza speculatori”. E la terra trema: 3.3 tra Accumoli e Arquata del Tronto

Ad una settimana dal devastante terremoto del Centro Italia si trovano ancora corpi sotto le macerie e intanto si parla di ricostruzione con i soliti balletti politici e polemiche su chi deve sovrintenderla. Intanto non si arresta lo sciame sismico e prima di mezzogiorno si è registrata ancora una scossa 3.3 tra Amatrice e Arquata del Tronto. Leggi tutto “Terremoto, Renzi: “Ricostruire senza speculatori”. E la terra trema: 3.3 tra Accumoli e Arquata del Tronto”