Terremoti 4.0 e 3.0 nel forlivese. Sciame sismico in corso in Emilia

Ravenna, 24 aprile 2015 – Ancora scosse di terremoto si registrano dopo il sisma di magnitudo 4.0 della scala Richter che ha interessato oggi l’Emilia Romagna ed in particolare la provincia di Ravenna nella zona sismica Appennino Forlivese. Dopo la scossa di magnitudo 4.0 della scala richter registrata vicino Faenza alle 17:02, si sono verificate nella stessa zona altre scosse le maggiori delle quali una scossa 3.0 richter alle 17:34 tra Castrocaro Terme, Dovadola e Modigliana.

Secondo i dati pubblicati dall’Ingv la scossa di terremoto più forte è stata registrata oggi pomeriggio 24/04/2015 alle 17:02:54 ad una profondità di 20.9 km.

[easy_ad_inject_1]L‘epicentro è stato individuato alle coordinate 44.2283°N, 11.9°E che secondo Google Maps, corrisponde alla zona di Faenza (Ravenna), a meno di dieci chilometri da Castrocaro Terme, e a meno di venti chilometri da Mordano, Bagnara di Romagna, Brisighella, Castel Bolognese, Cotignola, Lugo, Riolo Terme, Russi, Solarolo, Dovadola, Forlì, Meldola, Mofigliana, Predappio e Rocca San Casciano.

Per ora non si segnalano danni a persone e cose. Tante le telefonate ai numeri di emergenza e ai vigili del fuoco e tanta anche la paura. La scossa è stata avvertita in tutta la Romagna. Sono incorso accertamenti per verificare se ci sono stati danni.

[easy_ad_inject_2]

Autore: Vincent Dimaggio

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *