Terremoto Centro Italia. Prosegue lo sciame sismico tra Marche e Umbria

terremoto

Prosegue lo sciame sismico nel centro Italia tra Marche e Umbria. Decine di scosse sono state rilevate dall’Ingv nella notte tra Umbria e Marche e la situazione non è cambiata durante la mattina di questo 29 ottobre 2016.

La scossa più forte registrata nella giornata odierna, di magnitudo 3.6, si è verificata nella provincia di Macerata con epicentro a Castelsantangelo sul Nera ad una profondità di 9 Km alle 12:16:25.

Autore: Donato Paolino

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *