Terremoto Nepal. 5489 vittime, 3 italiani dispersi

Kathmandu, 30 aprile 2015 – E’ salito a 5.489 morti accertati il bilancio delle vittime del terremoto in Nepal. Lo riferiscono le autorità del Paese asiatico. Tuttavia si tratta di un bilancio ancora provvisorio e il premier nepalese Sushil Koirala ha dichiarato che i morti potrebbero essere più di 10mila.

[easy_ad_inject_1]Il Ministero degli Esteri fa sapere con una nota che sono scesi a tre gli italiani considerati dispersi: “Al momento è sceso a tre il numero dei connazionali che l’Unita’ di Crisi sta ancora cercando di rintracciare” in Nepal.

Secondo l’Onu sono otto milioni le persone rimaste coinvolte nel terremoto che ha devastato il Nepal. I soccorsi internazionali stanno iniziando ad arrivare, ma non è semplice raggiungere le zone disastrate nelle province più remote mentre 1,4 milioni di persone necessitano aiuti alimentari.

Sul fronte dei finanziamenti le Nazioni Unite hanno sbloccato 15 milioni di dollari (13,7 milioni di euro) per finanziare gli aiuti umanitari. “È una corsa contro il tempo”, ha detto il portavoce dell’Ufficio per il Coordinamento degli affari umanitari, Jens Laerke.

[easy_ad_inject_2]

Autore: Vincent Dimaggio

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l’autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore..
Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *