Terremoto 2.6 a Isernia. Sciame sismico nel Molise il 19 febbraio 2016

Isernia, 19 febbraio 2016 – Una scossa di terremoto di magnitudo 2.6 gradi della scala Richter è stata registrata oggi nel Molise in provincia di Isernia dove è in corso uno sciame sismico.

L’evento sismico di maggiore intensità è stato rilevato dai sismografi dell’INGV (Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia) nella mattina di oggi, venerdì 19 febbraio 2016 alle 11:37:29 ora italiana ad una profondità (ipocentro) di 11 km.

L’epicentro è stato individuato alle coordinate 41.62, 14.3 a 61 Km a N di Caserta, nel territorio di Pesche a meno di dieci chilometri di raggio dai comuni di Sessano del Molise, Carpinone, Miranda, Pettoranello del Molise, Pescolanciano, Isernia, Castelpetroso, Chiauci, Santa Maria del Molise, Civitanova del Sannio e Carovilli.

Questa scossa è seguita ad altri due movimenti tellurici registrati oggi:
Di seguito la data e l’ora delle scosse precedenti, la magnitudo, la provincia, la profondità e le coordinate dell’epicentro.
2016-02-19 09:22:04 2.3 Isernia 11 41.62 14.31
2016-02-19 06:15:00 2.4 Isernia 11 41.62 14.29

Al momento non risultano danni a persone e cose.

Segnalazioni INGV: Al servizio “Hai sentito il terremoto” sono giunte 14 segnalazioni soprattutto da Isernia, ma anche da Termoli, Carovilli, Forlì del Sannio e Sant’Agapito.

Autore: Donato Paolino

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *