Terremoto 2.6 a Prato. Sisma a Vernio in Toscana il 5 marzo 2016

Prato, 5 marzo 2016 – La Toscana è ancora interessata a movimenti sismici superiori a 2 gradi della scala richter. Dopo il lieve la scossa registrata stamattina a Grosseto, ancora una scossa di terremoto di magnitudo 2.6 gradi della scala Richter è stata registrata oggi in Toscana in provincia di Prato.

L’evento sismico è stato rilevato dai sismografi dell’INGV (Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia) stasera, sabato 5 marzo 2016 alle 19:20:56 ora italiana ad una profondità (ipocentro) di 11 km.

L’epicentro è stato individuato alle coordinate 44.07, 11.14 a 21 Km a Nord di Prato, nel territorio di Vernio a meno di dieci chilometri di raggio dai comuni di Cantagallo e Castiglione dei Pepoli. Nel raggio di 20 Km altri comuni interessati sono Barberino di Mugello, Vaiano, Camugnano, Sambuca Pistoiese, Castel di Casio, Granaglione, Porretta Terme, Montale, San Benedetto Val di Sambro, Montemurlo, San Piero a Sieve, Scarperia e Firenzuola.

Segnalazioni INGV: Al servizio “Hai sentito il terremoto” sono giunte 6 segnalazioni al momento in cui scriviamo.

Autore: Vincent Dimaggio

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *