Terremoto max 3.4 tra Viterbo e Terni e 2.8 a Foggia. Sciame tra Umbria e Lazio e scosse in Basilicata, Marche e Puglia il 31 maggio 2016

Terremoti oggi martedì 31 maggio 2016 in Italia. Ancora una scossa 3.4 a Viterbo ai confini con la provincia umbra di Terni seguita e preceduta da lievi scosse di terremoto registrate nella notte e che hanno fatto seguito al sisma 4.1 registrato ieri sera. Una lieve scossa è stata registrata anche in Basilicata a Potenza e a Matera. Nel primo pomeriggio una lieve scossa ha interessato la Puglia e in particolare la provincia di Foggia. Nel pomeriggio ancora terremoto 2.2 nel Lazio a Viterbo. In serata scossa a Macerata. Inoltre ancora scosse tra Terni e Viterbo.

Terremoto stanotte 2.2 in Umbria ad Terni alle 01:27:59 – Una scossa di terremoto di magnitudo 2.2 gradi della Scala Richter è stata registrata dai sismografi dell’INGV in Umbria in provincia di Terni ai confini con quella di Viterbo, nella notte di martedì alle 01:27:59 ad una profondità (ipocentro) di 8 km, con epicentro alle coordinate 42.71, 11.95, a 35 Km a Nord Ovest di Viterbo nella zona di Castel Giorgio, a meno di dieci chilometri di raggio dai comuni di San Lorenzo Nuovo (VT), Castel Viscardo, Grotte di Castro (VT), Bolsena (VT) e Acquapendente (VT).

Terremoto stanotte 2.0 in Umbria ad Terni alle 01:32:35 – Una scossa di terremoto di magnitudo 2.0 gradi della Scala Richter è stata registrata dai sismografi dell’INGV in Umbria in provincia di Terni ai confini con quella di Viterbo, nella notte di martedì alle 01:32:35 ad una profondità (ipocentro) di 8 km, con epicentro alle coordinate 42.71, 11.95, a 35 Km a Nord Ovest di Viterbo nella zona di Castel Giorgio, a meno di dieci chilometri di raggio dai comuni di San Lorenzo Nuovo (VT), Castel Viscardo, Grotte di Castro (VT), Bolsena (VT) e Acquapendente (VT).

Terremoto stanotte 2.0 in Basilicata a Potenza alle 03:52:20 – Una scossa di terremoto di magnitudo 2.0 gradi della Scala Richter è stata registrata dai sismografi dell’INGV in Basilicata in provincia di Potenza nella notte di martedì alle 03:52:20 ad una profondità (ipocentro) di 8 km, con epicentro alle coordinate 40.01, 16.05, a 73 Km a Sud di Potenza nella zona di Viggianello, a meno di dieci chilometri di raggio dai comuni di Castelluccio Superiore, Castelluccio Inferiore, Rotonda, San Severino Lucano, Episcopia, Laino Borgo (CS), Latronico e Laino Castello (CS).

Terremoto stanotte 2.0 in Basilicata a Matera alle 10:40:07 – Una scossa di terremoto di magnitudo 2.0 gradi della Scala Richter è stata registrata dai sismografi dell’INGV in Basilicata in provincia di Matera nella mattina di martedì alle 10:40:07 ad una profondità (ipocentro) di 5 km, con epicentro alle coordinate 40.68, 16.69, a 8 Km a E di Matera.

Terremoto stamattina 3.4 nel Lazio a Viterbo alle 11:22:31 – Una scossa di terremoto di magnitudo 3.4 gradi della Scala Richter è stata registrata dai sismografi dell’INGV nel Lazio in provincia di Viterbo ai confini con quella di Terni, nella mattina di martedì alle 11:22:31 ad una profondità (ipocentro) di 7 km, con epicentro alle coordinate 42.73, 11.87, a 40 Km a Nord Ovest di Viterbo nella zona di Acquapendente, a meno di dieci chilometri di raggio dai comuni di Proceno, San Lorenzo Nuovo, Onano, Grotte di Castro, Castel Giorgio (TR) e Gradoli.

Terremoto stamattina 2.6 nel Lazio a Viterbo alle 11:27:58 – Una scossa di terremoto di magnitudo 2.6 gradi della Scala Richter è stata registrata dai sismografi dell’INGV nel Lazio in provincia di Viterbo ai confini con quella di Terni, nella mattina di martedì alle 11:27:58 ad una profondità (ipocentro) di 8 km, con epicentro alle coordinate 42.73, 11.86, a 40 Km a Nord Ovest di Viterbo nella zona di Acquapendente, a meno di dieci chilometri di raggio dai comuni di Proceno, Onano, San Lorenzo Nuovo, Grotte di Castro, Gradoli e Castel Giorgio (TR).

Terremoto stamattina 2.0 nel Lazio a Viterbo alle 11:33:58 – Una scossa di terremoto di magnitudo 2.0 gradi della Scala Richter è stata registrata dai sismografi dell’INGV nel Lazio in provincia di Viterbo ai confini con quella di Terni, nella mattina di martedì alle 11:33:58 ad una profondità (ipocentro) di 11 km, con epicentro alle coordinate 42.77, 11.85, a 45 Km a Nord Ovest di Viterbo nella zona di Proceno, a meno di dieci chilometri di raggio dai comuni di Acquapendente e Onano.

Terremoto oggi 2.8 in Puglia a Foggia alle 13:34:22 – Una scossa di terremoto di magnitudo 2.8 gradi della Scala Richter è stata registrata dai sismografi dell’INGV in Puglia in provincia di Foggia, oggi martedì alle 13:34:22 ad una profondità (ipocentro) di 19 km, con epicentro alle coordinate 41.63, 15.13, a 22 Km a Ovest di San Severo nella zona di Casalnuovo Monterotaro, a meno di dieci chilometri di raggio dai comuni di Casalvecchio di Puglia, Castelnuovo della Daunia e Pietramontecorvino.

Terremoto oggi pomeriggio 2.2 nel Lazio a Viterbo alle 14:43:47 – Una scossa di terremoto di magnitudo 2.2 gradi della Scala Richter è stata registrata dai sismografi dell’INGV nel Lazio in provincia di Viterbo ai confini con quella di Terni, nel pomeriggio di martedì alle 14:43:47 ad una profondità (ipocentro) di 8 km, con epicentro alle coordinate 42.74, 11.87, a 40 Km a Nord Ovest di Viterbo nella zona di Acquapendente, a meno di dieci chilometri di raggio dai comuni di Proceno, Onano, San Lorenzo Nuovo, Grotte di Castro, Castel Giorgio (TR) e Gradoli.

Terremoto stasera 2.1 nelle Marche a Macerata alle 20:00:31 – Una scossa di terremoto di magnitudo 2.1 gradi della Scala Richter è stata registrata dai sismografi dell’INGV nelle Marche in provincia di Macerata nella serata di martedì alle 20:00:31 ad una profondità (ipocentro) di 21 km, con epicentro alle coordinate 43.18, 13.4, a 50 Km a Sud di Ancona nella zona di Loro Piceno, a meno di dieci chilometri di raggio dai comuni di Urbisaglia, Colmurano, Ripe San Ginesio, Mogliano, Massa Fermana (FM), Petriolo, Montappone (FM), Sant’Angelo in Pontano, Monte Vidon Corrado (FM), Tolentino, Falerone (FM), San Ginesio.

Terremoto stasera 2.6 in Umbria a Terni alle 20:24:24 – Una scossa di terremoto di magnitudo 2.6 gradi della Scala Richter è stata registrata dai sismografi dell’INGV in Umbria in provincia di Terni nella serata di martedì alle 20:24:24 ad una profondità (ipocentro) di 5 km, con epicentro alle coordinate 42.69, 11.96, a 33 Km a Nord Ovest di Viterbo nella zona di Castel Giorgio, a meno di dieci chilometri di raggio dai comuni di San Lorenzo Nuovo (VT), Bolsena (VT), Grotte di Castro (VT), Castel Viscardo, Acquapendente (VT) e Gradoli (VT).

Terremoto stasera 2.4 nel Lazio a Viterbo alle 22:02:22 – Una scossa di terremoto di magnitudo 2.4 gradi della Scala Richter è stata registrata dai sismografi dell’INGV nel Lazio in provincia di Viterbo ai confini con quella di Terni, nella serata di martedì alle 22:02:22 ad una profondità (ipocentro) di 7 km, con epicentro alle coordinate 42.74, 11.87, a 40 Km a Nord Ovest di Viterbo nella zona di Acquapendente, a meno di dieci chilometri di raggio dai comuni di Proceno, Onano, San Lorenzo Nuovo, Grotte di Castro, Castel Giorgio (TR) e Gradoli.

Terremoto stasera 3.0 in Umbria a Terni alle 22:31:30 – Una scossa di terremoto di magnitudo 3.0 gradi della Scala Richter è stata registrata dai sismografi dell’INGV in Umbria in provincia di Terni nella serata di martedì alle 22:31:30 ad una profondità (ipocentro) di 4 km, con epicentro alle coordinate 42.7, 11.97, a 33 Km a Nord Ovest di Viterbo nella zona di Castel Giorgio, a meno di dieci chilometri di raggio dai comuni di San Lorenzo Nuovo (VT), Bolsena (VT), Castel Viscardo, Grotte di Castro (VT) e Acquapendente (VT).

Non si segnalano danni a persone e cose.

Autore: Vincent Dimaggio

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l’autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore..
Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *