Terremoto 2.7 a L’Aquila. Sisma in Abruzzo stasera mercoledì 9 marzo 2016

L’Aquila, 9 marzo 2016 – Una scossa di terremoto di magnitudo 2.7 gradi della scala Richter è stata registrata oggi in Abruzzo in provincia de L’Aquila.

L’evento sismico è stato rilevato dai sismografi dell’INGV (Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia) stasera, mercoledì 9 marzo 2016 alle 20:42:34 ora italiana ad una profondità (ipocentro) di 10 km.

Epicentro e comuni coinvolti – L’epicentro è stato individuato alle coordinate 42.27, 13.6 a 19 Km a SE di L’Aquila nel territorio tra Prata d’Ansidonia e Fagnano Alto a meno di dieci chilometri di raggio dai comuni di Fontecchio, San Demetrio ne’ Vestini, Villa Sant’Angelo, San Pio delle Camere, Caporciano, Sant’Eusanio Forconese, Barisciano, Tione degli Abruzzi, Poggio Picenze, Carapelle Calvisio, Castelvecchio Calvisio, Rocca di Mezzo, Santo Stefano di Sessanio, Rocca di Cambio, Fossa e Calascio.

Segnalazioni INGV: Al servizio “Hai sentito il terremoto” non sono giunte segnalazioni al momento in cui scriviamo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *