Torta al limoncello

Come preparare una torta al limoncello? Ecco la ricetta di Arianna buona per tutte le stagioni.
Ci sono sapori adatti a qualsiasi stagione e dolci da mangiare a Natale, come in estate. La torta al limoncello è buona da gustare con un thè caldo o con una pallina di gelato, con un bicchierino di liquore o insieme al cappuccino la mattina. E’ soffice e ha un profumo inebriante!

Se il limoncello non dovesse riscontrare i vostri gusti, questa torta è un’ottima base. Spazio alla fantasia! Liquore al melone, al caffè, alle nocciole … o semplicemente latte per i più piccoli, magari con l’aggiunta di gocce di cioccolato o marmellata a piacere, per un’ottima e sana merenda.

Ingredienti
– 4 uova
– 250 gr. di farina 00
– 250 gr. di zucchero
– 110 ml di limoncello
– 160 ml di olio di semi di girasole
– ½ bustina di lievito per dolci
– mezza scorza di limone grattugiata

Procedimento
Montare le uova intere insieme allo zucchero, con uno sbattitore elettrico o con una planetaria fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. A media velocità versare a filo i due bicchierini di limoncello e l’olio di semi. Rialzare la velocità dello strumento di lavoro ed aggiungere la farina e il lievito precedentemente setacciati. Unire solo alla fine la scorza di limone.
Versare il composto in una tortiera imburrata e infarinata. Cuocere in forno preriscaldato e statico a 180° per 45 minuti. A fine cottura fare la prova stecchino … se esce asciutto dalla torta significa che è pronta! Una volta fredda decorare con zucchero a velo.

Un pensiero riguardo “Torta al limoncello”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *