Toto Cutugno si difende su Facebook dalle critiche su “L’italiano” in cinese

Bologna, 29 maggio 2015 – Toto Cutugno, celebre compositore, paroliere e conduttore televisivo italiano si difende direttamente su Facebook dalle critiche dopo aver rilasciato una versione de “L’Italiano” cantata in cinese realizzata per un programma di Real Time che parla dei cinesi immigrati in Italia, dove tra l’altro si sarebbero cantare le parole “Lasciatemi cantare, perché ne sono fiero, sono un cinese, un italiano vero”.

[easy_ad_inject_1]

“Volevo semplicemente dire a quelli che mi hanno offeso e criticato che cantare in cinese è stata una sfida divertente con me stesso. Però ci tengo a dire che nella mia carriera non ho scritto solo “L’Italiano” ma oltre 300 dico 300 canzoni di cui molte di grande successo che sono ancora oggi in giro per il mondo. Quindi ai numerosi amici di F.B ( che me ne hanno detto di tutti i colori) dico “non rompetemi i cogl..”… Un abbraccio da Instanbul (Turchia)”.

ha scritto Toto Cutugno.

“L’Italiano” è certamente tra le canzoni più celebri del ricco repertorio di Toto Cutugno: presentato al Festival di Sanremo 1983 la canzone giunse quinta nella sezione dei Big ma divenne subito un tormentone raggiungendo la prima posizione della classifica dischi e rimamendo nella Top 10 per settimane. La canzone è stata incisa e tradotta da vari artisti in diverse lingue, vendendo milioni di dischi.

[easy_ad_inject_2]

Autore: Vincent Dimaggio

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *