You are here
Home > Italia > Tragedia a Marina di Camerota (Salerno): giovane napoletano alla discoteca “Ciclope” colpito da crollo di frammenti di roccia

Tragedia a Marina di Camerota (Salerno): giovane napoletano alla discoteca “Ciclope” colpito da crollo di frammenti di roccia

Fallback Image

Salerno, 11 agosto 2015 – Altra morte in discoteca ma questa volta nulla centrano lo sballo dell’alcol e ecstasy. Una tragedia è stata registrata nelle ultime ore a Marina di Camerota, nel salernitano, tra i centri turistici maggiormente affollati in questo periodo.

[easy_ad_inject_1]Un giovane di 27 anni, originario di Mugnano (Napoli) le cui generalità non sono state ancora rese note è morto dopo essere stato colpito dal crollo di frammenti di roccia. La tragedia è avvenuta in una discoteca all’aperto, il “Ciclope” tra i locali più famosi della zona, quando un violento nubifragio ha fatto franare la parete rocciosa.

Sul posto sono giunti i sanitari del 118 ma per il giovane non c’è stato nulla più da fare. Sulla vicenda indagano i carabinieri della compagnia di Sapri (Salerno) che sono intervenuti sul posto per effettuare i rilievi del caso ed acquisire testimonianze sulla tragedia.

Secondo una prima ricostruzione i frammenti di roccia si sarebbero staccati da un’altezza di 60 metri precipitando direttamente sopra il ragazzo che sarebbe rimasto ucciso sul colpo.

Intanto la Procura della Repubblica di Vallo della Lucania, competente per territorio, ha aperto un fascicolo e disposto il sequestro del locale.

[easy_ad_inject_2]
Vincent Dimaggio
Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it
http://www.notiziefree.it

Similar Articles

Lascia un commento


Top