Tragedia a Melzo (Milano). Albanese accoltella l’ex fidanzata. Grave

Milano, 8 dicembre 2015 – Una tragica violenza omicida su una ragazza è stata registrata a Melzo, comune di 18.454 abitanti della città metropolitana di Milano in Lombardia, dove un albanese di 27 anni ha accoltellato la ex fidanzata, sua connazionale di venti anni, per gelosia.

[easy_ad_inject_1 ]La tragedia è avvenuta ieri sera poco dopo le 22. Il giovane è accusato di tentato omicidio. A dare l’allarme sono stati i clienti del bar che hanno telefonato ai carabinieri. I militari hanno trovato l’uomo a casa sua.
La ragazza è stata soccorsa e trasportata presso l’Ospedale San Raffaele di Milano dove si trova ricoverata in gravi condizioni.

Sul caso indagano i carabinieri di Cassano D’Adda e del Nucleo investigativo di Monza. L’uomo sarebbe giò noto alle forze dell’ordine e in Italia starebbe come irregolare.

Secondo una prima ricostruzione degli inquirenti il 27enne avrebbe aspettato l’ex fidanzata fuori dal bar dove lavora e lì, per strada, avrebbe estratto un coltello al culmine di una lite e colpito la compagna al collo con diversi fendenti.

Autore: Vincent Dimaggio

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *