Roma. Tragedia a Ostia. Coppia di coniugi 40 enni trovata morta in casa. Forse overdose da droga

Ostia, 20 aprile 2015 – Una coppia di coniugi ultra quarantenni è stata trovata senza vita nella loro casa di via Mar Rosso ad Ostia, sul litorale romano nella zona di Stella Polare. A fare il macabro ritrovamento sono stati i Carabinieri giunti nell’abitazione dei due allertati dal padre della donna che da qualche giorno non aveva più notizie di lei e non riusciva a mettersi in contatto.

[easy_ad_inject_1] I carabinieri a loro volta hanno chiamato i Vigili del Fuoco che hanno provveduto a forzare la porta d’ingresso dell’abitazione chiusa dall’interno. I due corpi sono stati trovati distesi lungo il corridoio, davanti alla porta del bagno e da un primo esame non presentavano evidenti segni di violenza.

A quanto si apprende si tratta di una coppia di marito e moglie, lui Massimo Ballarini, 47 anni e lei, Daniela Bosco 41  che, secondo una prima ipotesi degli inquirenti sarebbero morti per overdose di droga.

Nell’appartamento sono state trovate siringhe e droghe. L’ipotesi degli inquirenti sarà comunque soggetta a conferma dagli esami autoptici.

 

[easy_ad_inject_2]

Autore: Vincent Dimaggio

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *