You are here
Home > Italia > Tragedia a Roma Cassia. 13enne accoltella la madre russa. E’ grave ma non in pericolo di vita

Tragedia a Roma Cassia. 13enne accoltella la madre russa. E’ grave ma non in pericolo di vita

Fallback Image

Roma, 13 giugno 2015 – Ancora una tragedia familiare si è registrata ieri a Roma, in zona Cassia. Un ragazzo di appena 13 anni ha accoltellato la madre 39enne, di origine russa, al culmine di una lite. E’ accaduto in via Volusia.

[easy_ad_inject_1] Immediatamente sono giunti i sanitari del 118 allarmati dallo stesso ragazzo ed hanno provveduto a trasportare la donna in ospedale in codice rosso ma non sarebbe in pericolo di vita. Anche il ragazzo è stato portato al Pronto Soccorso in stato di choc.

Sul posto è confluita anche gli agenti di polizia del commissariato di Ponte Milvio e gli esperti della polizia scientifica che hanno effettuato i rilievi del caso.

Gli investigatori hanno sentito anche la sorella di Irina e il marito che avrebbero raccontato di difficili condizioni psicologiche della donna e del suo abuso di alcool.

Dalle prime ricostruzioni i ragazzo avrebbe inferto alla madre diverse coltellate dopo una violenta lite in famiglia.

Madre e figlio sarebbero stati soli in casa al momento della tragedia. Il motivo della lite sarebbe stato il divieto imposto dalla madre al figlio di uscire.

Entrambi attualmente sono all’ospedale San Pietro. La mamma è intubata e non cosciente ma i sanitari confermano che non è in pericolo di vita e le coltellate non avrebbero colpito organi vitali.

[easy_ad_inject_2]
Vincent Dimaggio
Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it
http://www.notiziefree.it

Similar Articles

Lascia un commento


Top