You are here
Home > Italia > Tragedia a San Giovanni a Teduccio (Napoli). Tre morti trovati in casa tra cui la sorella dell’assessore Daniele

Tragedia a San Giovanni a Teduccio (Napoli). Tre morti trovati in casa tra cui la sorella dell’assessore Daniele

Fallback Image

Napoli, 16 luglio 2015 – Quella che sembra l’ennesima tragedia familiare, forse per omicidio suicidio è stata registrata dalla cronaca in queste ore a Napoli dove in una abitazione di San Giovanni a Teduccio sono stati ritrovati i corpi senza vita di tre persone.

[easy_ad_inject_1] Si tratta di un uomo di 53 anni, della moglie di 51 e del figlio 18 enne.

Sul posto sono confluiti i Carabinieri dopo la scoperta e l’allarme lanciato dai parenti preoccupati per la mancanza di notizie da parte dei familiari. I parenti avrebbero chiamato un fabbro per forzare la porta e poi il macabro ritrovamento con i tre corpi in una pozza di sangue e una pistola.

Dai primi rilievi sembra che si tratti di omicidio-suicidio: l’uomo avrebbe prima ucciso i congiunti con un arma da fuoco e poi si sia suicidato.

La donna uccisa è la sorella dell’assessore alla cultura del comune di Napoli.

Luigi De Magistris: Sono sconvolto – Secondo fonti del Comune di Napoli, il sindaco della città partenopea Luigi de Magistris è sconvolto per la tragedia che ha colpito la città e l’assessore comunale, Nino Daniele, per la morte di sua sorella Anna.

[easy_ad_inject_2]
Vincent Dimaggio
Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it
http://www.notiziefree.it

Similar Articles

Lascia un commento


Top