Tragedia a Vasto. 1 morto e 2 dispersi in mare a Punta Aderci

Guardia Costiera

Un morto e un disperso e 3 persone salvate in mare. Il tragico bilancio è stato registrato a Vasto in provincia di Chieti nella spiaggia della riserva naturale protetta Punta Aderci.

Secondo quanto riportano fonti locali, quattro persone si sarebbero tuffate in mare per salvare una persona in difficoltà.

Uno solo sarebbe riuscito a tornare a riva. Uno si è sentito male e sarebbe morto. Un altro risulta disperso. Altri due ragazzi sono stati tratti in salvo dal verricello di un elicottero della Guardia Costiera sotto il coordinamento della Capitaneria di Pescara che li ha soccorsi mentre erano aggrappati a un palo del Trabocco.

Il corpo della vittima Marco Riccitelli, 29 anni è stato trasferito nell’obitorio dell’ospedale di Vasto. Un altro ragazzo, Claudio Basilavecchia, 24 anni, attualmente risulta disperso.

L’incidente sarebbe avvenuto mentre il mare presentava condizioni difficili con forte vento di tramontana e onde che spingevano i corpi al largo, condizioni risultate difficili anche per la motovedetta che in un primo momento ha tentato il salvataggio tanto che è stato necessario disporre l’intervento dell’elicottero che ha trasportato i due ragazzi all’aeroporto internazionale d’Abruzzo ‘Liberi’ di Pescara e poi con il 118 trasferiti presso l’ospedale di Chieti.

Le forze messe in campo dalla Capitaneria di Porto sono state ingenti: ben tre motovedette, la CP 821 di Termoli, la CP 885 di Ortona e la CP 517 di Vasto, un aereo del Terzo Nucleo Guardia Costiera decollato da Pescara (un ATR 42 MP “Manta 10-02”) e l’elicottero AW 139 (cosiddetto “Nemo”) del Secondo Nucleo Aereo Guardia Costiera di Catania, in fase di rischieramento su Pescara per intervenire nella zona colpita dal sisma e dirottato sulla zona del soccorso.

Si tratterebbe di quattro persone che apparterrebbero a comitive diverse. Sul posto sono giunti gli uomini della Guardia Costiera di Vasto e i sanitari del 118.

Quello di Vasto non sarebbe l’unico incidente registrato mercoledì in zona: tre persone avrebbero rischiato di annegare a Torino di Sangro ma sono state tratte in salvo dai bagnini.

Autore: Donato Paolino

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *