Tragedia ad Afragola (Napoli). Donna 75enne morta trovata legata e imbavagliata

Napoli, 7 ottobre 2015 – Una donna di 75 anni, Chiara Capone, è stata ritrovata senza vita, legata e imbavagliata, nella sua abitazione ad Afragola, comune di 65522 abitanti della città metropolitana di Napoli in Campania.

[easy_ad_inject_1] Ad effettuare il macabro ritrovamento sarebbe stato un figlio della donna allarmato perché la madre non rispondeva al telefono. Sul posto sono giunti i Carabinieri della locale stazione che hanno effettuato i rilievi del caso dai quali risulterebbe che una finestra dell’abitazione, posta al primo piano di una palazzina in via Lombardia, mostrerebbe segni di effrazione.

Sul posto sono giunti anche i Carabinieri del Ris per ulteriori rilievi scientifici che dovranno portare all’identificazione dei responsabili che evidentemente si sono introdotti nell’abitazione e hanno legato e imbavagliato la donna.

L’ipotesi più probabile avanzata dagli investigatori alla luce dei primi dati è che la donna sia morte in conseguenza di una rapina.

[easy_ad_inject_2]

Autore: Donato Paolino

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *