Ragazzo cade da giostra e muore. Tragedia ad Alezio (Lecce)

ambulanza

Un ragazzo è morto cadendo dalla giostra allestita per la festa patronale. Dramma nel Salento dove un momento di gioia e spensieratezza, quello delle giostre nel Paese, si è trasformata nel momento di tristezza per un incidente mortale dove a perdere la vita è un ragazzo di appena 15 anni.

Le giostre sono quelle presenti ad Alezio, comune italiano di circa 5 mila abitanti della provincia di Lecce in Puglia, allestite sulla strada provinciale verso Parabita in concomitanza della Festa patronale dedicata alla Madonna della Lizza.

La vittima, Samuele Piro, 15 anni, studente dell’istituto Alberghiero di Nardò, ha perso la vita cadendo proprio da una di quelle giostre. A quanto si apprende dai media locali, Samuele, appena qualche ora prima aveva partecipato alla processione, portando per le strade del paese lo stendardo dell’Ordine francescano secolare.

Secondo la ricostruzione dei Carabinieri di Gallipoli che hanno condotto i rilievi sul posto e raccolto le testimonianze, il 15enne avrebbe battuto violentemente il torace al passamano della giostra del Tagadà, dopo aver perso l’equilibrio.

Trasportato d’urgenza nell’ospedale di Gallipoli e poi al Vito Fazzi di Lecce, è morto poco dopo.

Il pm di turno del Tribunale di Lecce, Emilio Arnesano, ha disposto il sequestro della giostra. Gli inquirenti vogliono fare chiarezza sulle misure di sicurezza poste dal giostraio e se quella morte poteva essere evitata.

Il tagadà è una giostra meccanica diffusa sin dagli anni ottanta composta di una base a forma di disco e sul suo perimetro sono disposti una serie di divanetti che guardano verso il centro dell’attrazione.
La giostra gira su se stessa e durante la rotazione viene fatta inclinare in modo ondulatorio e in maniera repentina facendo così sobbalzare i passeggeri. Durante il movimento della giostra viene trasmessa musica dance.

Autore: Vincent Dimaggio

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *