You are here
Home > Italia > Tragedia familiare a Marigliano (Napoli). Donna uccide il suo ex e tenta il suicidio

Tragedia familiare a Marigliano (Napoli). Donna uccide il suo ex e tenta il suicidio

Fallback Image

Marigliano (Napoli), 16 novembre 2015 – Una tragedia familiare con omicidio e tentativo di suicidio è registrata dalla cronaca a Marigliano, comune di 30.304 abitanti in provincia di Napoli in Campania.

[easy_ad_inject_1]Protagonista del duplice gesto una donna, Anna Cozzolino, di 37 anni che ha ucciso a coltellate l’ex compagno durante un litigio la scorsa notte e ha poi tentato di uccidersi tagliandosi le vene. Il corpo senza vita dell’uomo e quello della donna in fin di vita sarebbe stato trovato dai Carabinieri nel loro appartamento in via Campanella intervenuti in seguito ad una segnalazione al 112.

Secondo le prime informazioni la donna non accettava la separazione dal suo ex, Mariano Cammavaide, un sergente maggiore dell’Aeronautica miliare suo coetaneo che l’aveva lasciata appena due settimane fa.

Dopo essersi tagliata le vene la donna è stata subito soccorsa e ricoverata presso l’ospedale di Nola dove è sotto sorveglianza dei Carabinieri della Compagnia di Castello di Cisterna. La donna non sarebbe in pericolo di vita.
[easy_ad_inject_2]

Vincent Dimaggio
Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it
http://www.notiziefree.it

Similar Articles

Lascia un commento


Top