Tragedia familiare a Reggio Calabria. Duplice omicidio: uomo uccide moglie e suocera

Reggio Calabria, 23 giugno 2015 8.45 – Una tragedia familiare è stata registrata dalla cronaca oggi a Reggio Calabria dove al primo piano di un’abitazione situata nella zona sud della città una donna e sua madre sono state uccise nella notte.

[easy_ad_inject_1] Le vittime, Antonia La Tella di 53 anni e sua madre, Carmela Cicciù di 83 anni sono state colpite con un coltello o altro oggetto contundente e non avrebbero avuto scampo.

Sul posto sono confluiti i sanitari del 118 che non hanno potuto far altro che constatare la morte delle due donne.

La polizia, allertata da una chiamata al 113 da parte dei vicini allarmati dalle grida provenienti dall’appartamento delle donne, si è messa alla caccia dell’uomo di casa, Pasquale Laurendi, 55 anni, marito e genero delle vittime, rintracciato nella notte sulla statale 106 Jonica mentre era a bordo della sua auto sulla quale si era dato alla fuga.

L’uomo è stato arrestato e dovrà rispondere di duplice omicidio per il quale al momento non è ancora noto il movente.

[easy_ad_inject_2]

Autore: Vincent Dimaggio

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l’autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore..
Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *