You are here
Home > Italia > Tragedia sull’A26 a Casale Monferrato, donna litiga con il marito, scende dall’auto e viene travolta

Tragedia sull’A26 a Casale Monferrato, donna litiga con il marito, scende dall’auto e viene travolta

Fallback Image

Aosta, 14 marzo 2016 – Tragedia tra i caselli di Casale Monferrato nord e sud dell’autostrada A26. Il corpo di una donna è stato ritrovato all’alba sull’autostrada.

La donna, E.T., romena di 37 anni residente ad Aosta, tornava insieme al marito ad Aosta dopo una serata trascorsa a Poirino, nel Torinese.

Come spesso avviene la coppia, per motivi da accertare, litiga in auto. Il marito accosta sulla corsia di emergenza e la donna scende. L’auto riparte con la donna sola in autostrada.

Nella notte la tragedia tra i caselli di Casale Monferrato: una vettura travolge la donna. Non poteva evitarla dirà l’investitore che ora è indagato per omicidio colposo insieme al marito della donna che, saputo dell’incidente mortale, si è sentito male ed è stato ricoverato sotto choc all’ospedale di Aosta. “Me la sono trovata di fronte, non ho potuto fare nulla per evitarla”, ha detto l’uomo alla polizia stradale.

Dalla posizione del cadavere sembra che la donna avesse camminato per una ventina di chilometri prima di essere investita. L’evento tragico sarebbe avvenuto all’altezza di una curva.

Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia stradale e i medici del 118 che non hanno potuto far nulla.

La salma è stata portata alle camere mortuarie di Casale Monferrato, in attesa dell’autopsia.

Similar Articles

Lascia un commento


Top