You are here
Home > Esteri > Treno deragliato a Philadelfia. Morto anche un passeggero italiano

Treno deragliato a Philadelfia. Morto anche un passeggero italiano

Fallback Image

Philadelphia, 14 maggio 2015 – C’è anche un italiano tra le vittime del tragico incidente ferroviario di ieri a Port Richmond, nella periferia di Philadelphia, dove un treno dell’Amtrak con 240 passeggeri a bordo è deragliato sulla linea che collega Washington e New York, provocando la morte di 7 persone e decine di feriti sei dei quali in gravi condizioni.

[easy_ad_inject_1] Lo riferiscono fonti locali diplomatiche secondo le quali il passeggero italiano si chiamava Giuseppe Piras, 40 anni, di Sassari e si trovava negli Stati Uniti per lavoro.

Intanto continuano le indagini del National Transportation Safety Board che avrebbe accertato che il treno viaggiava a ben 160 km orari, il doppio della velocità consentita in quel tratto ben oltre a quanto dichiarato da Patrick Murphy, ex parlamentare della Pennsylvania, anch’esso sul treno che ha diffuso diverse foto via Twitter in cui si mostrano i vigili del fuoco all’interno dei vagoni, e ha scritto “aiuto gli altri, pregate per i feriti”.

Secondo Murphy al momento dell’incidente il treno procedeva a circa 100 chilometri l’ora.

Michael Nutter, sindaco di Filadelfia ha dichiarato: E’ una situazione caotica e disastrosa”.

[easy_ad_inject_2]
Vincent Dimaggio
Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it
http://www.notiziefree.it

Similar Articles

Lascia un commento


Top