Cremona. GdF scopre due falsi ciechi. Denunciati anche cinque medici

Guardia di Finanza

Cremona, 1 aprile 2015 – La Guardia di Finanza del Comando Provincia di Cremona dopo lunghe investigazioni incrociando i dati di coloro che percepivano pensioni di invalidità Inps, l’elenco degli iscritti all’Unione Provinciale Ciechi, e gli elenchi di coloro che non avevano la patente di guida o che avevano conferito la delega per il ritiro della pensione, hanno scoperto due falsi ciechi che hanno percepito assegni di invalidità non dovuti con un danno accertato alle casse dell’Inps di 45 mila euro.

[easy_ad_inject_1] A quanto si apprende da fonti locali si tratta di un ex dipendente delle ferrovie e un geometra in pensione, entrambi 72enni e e residenti in provincia di Cremona. I due sono stati denunciati alla Procura della Repubblica di Cremona insieme a cinque medici che nel tempo hanno certificato le false invalidità.
I magistrati hanno anche richiesto il recupero delle somme indebitamente percepite dai due e inoltrato all’istituto di previdenza sociale la richiesta di blocco immediato dell’erogazione delle pensioni di invalidità.

I due per diverso tempo sono stati pedinati dalle fiamme gialle che hanno potuto filmare e provare che l’ex ferroviere, dichiarato “cieco parziale ventesimista” non portava occhiali da vista e guidava senza alcun problema sia un ciclomotore che una minicar oltre ad aprire tranquillamente la rubrica del cellulare e dare il numero corretto il numero di telefono del figlio ad un finanziere in borghese.

Stesso copione per il geometra in pensione certificato cieco totale ma che passeggiava per il paese senza alcuna difficoltà, riconosceva le persone senza occhiali e attraversava la strada senza alcun problema e nessun supporto ad eccezione di un bastone bianco che usava ogni tanto per appoggiarsi.

A questo punto i finanzieri cercano di capire come sia stato possibile che G.T. e F.T.M. abbiano ottenuto il riconoscimento delle invalidità e le connesse indennità mensili (rispettivamente 260 euro e 850 euro)
[easy_ad_inject_2]

Autore: Donato Paolino

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *