Tragedia Migranti. Affondano barconi in Turchia e Grecia: 8 morti di cui 5 bambini

Ankara, 18 dicembre 2015 – Ancora morti in mare mentre su sui barconi si cerca la libertà scappando dalla povertà e dalle guerre. Purtroppo ancora bambini che muoiono. La cronaca di oggi registra due tragedie di migranti in Turchia e Grecia.

[easy_ad_inject_1] Nel pomeriggio 4 morti si sono registrati per l’affondamento di un barcone al largo della costa. Il natante era partito dalla zona di Bodrum e diretto verso l’isola di Farmakonissi. Quattro le vittime, tutte siriane, tre delle quali, bambini.

Turchia, altro naufragio verso Kos: 4 morti di cui 2 bimbi – La cronaca di questa mattina ha registrato purtroppo ancora una tragedia al largo della Turchia: quattro migranti iracheni, tra i quali due bambini, sono morti nel naufragio di un’imbarcazione diretta verso l’isola greca di Kos.
A riferirlo è l’agenzia turca Anadolu.

Si tratta dell’ennesimo naufragio in cui sono coinvolti bambini. Tra tutti non si può dimenticare quella del 5 novembre scorso quando affondò una barca con 14 migranti a bordo al largo dell’isola greca di Kos provocando anche la morte di due bambini. In quell’occasione il padre di uno dei bimbi morti fu stato costretto a gettare in mare il corpo del figlio di sei anni per salvare gli altri membri della sua famiglia.

Autore: Donato Paolino

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *