Dirottamento aereo Egypt Air a Cipro. Dirottatore non terrorista: voleva mandare un messaggio alla ex moglie

Il Cairo, 29 marzo 2016 – Si è arresto Seif Eldin Mustafa, il dirottatore del volo dell’Egypt Air partito da Alessandria e fatto atterrare a Larnaka, a Cipro. Non si tratterebbe di un terrorista e la cintura che aveva indosso non era esplosiva.

“Non è un terrorista, è un idiota. I terroristi sono folli, ma non sono stupidi. Questo ragazzo lo è ” ha detto di lui il presidente cipriota Anastasiades, chiarendo che si trattava solo di una questione che aveva in sospeso con la ex moglie di origini cipriote e alla quale aveva chiesto si consegnasse una lettera.

Ore di paura –
“Un airbus dell’Egypt Air con 55 passeggeri a bordo è stato dirottato da Alessandria d’Egitto verso Larnaka (Cipro)”. Lo riferiscono fonti aeroportuali de Il Cairo. L’aereo egiziano era in viaggio da Alessandria al Cairo.

Nel messaggio sovrimpresso di Al Jazeera si legge che a bordo del volo Egypt Air dirottato su Cipro ci sarebbe “un passeggero sospettato di portare una cintura esplosiva”. L’Airbus 320 si trova sulla pista dell aeroporto internazionale di Larnaka, a Cipro, dove è arrivato dopo il decollo da Alessandria d’Egitto.

Il dirottatore è stato poi in un primo momento identificato dapprima come Ibrahim Samaha, di nazionalità egiziana, e avrebbe solo chiesto asilo politico. Dicendo al pilota di essere armato di una cintura esplosiva, avrebbe minacciato di farsi saltare in aria. L’aereo è stato quindi dirottato verso Cipro, atterrando all’aeroporto internazionale di Larnaka. Il dirottatore poi avrebbe chiesto che venisse consegnata una lettera alla sua ex moglie, di origine cipriota.

“E’ una questione relativa a una donna. Stiamo facendo tutto il necessario per rilasciare gli ostaggi”, ha detto il presidente cipriota Anastasiades, aggiungendo che il dirottatore chiede asilo politico a Cipro e vuole parlare con la ex. “Non è un terrorista, è un idiota. I terroristi sono folli, ma non sono stupidi. Questo ragazzo lo è “.

Il ministro dell’Aviazione Civile, Sherif Fatih, nella conferenza stampa al Cairo non ha voluto fornire il nome del dirottatore dell’aereo Egyptair “Non parlerò del sequestratore, finora non vi sono richieste precise. Trattative sono in corso per determinare le rivendicazioni”, ha detto il ministro.

Dopo qualche ora l’uomo è stato identificato come Seif Eldin Mustafa, egiziano. Lo ha reso noto il ministero degli Esteri cipriota.

Al Arabiya,citando l’emittente statale di Cipro,ha riferito che il dirottatore ha chiesto il rilascio di alcuni prigionieri in Egitto. Non ha fatto comunque il nome.

Donne e bambini che erano a bordo del volo dirottato su Cipro hanno potuto lasciare il velivolo. Fonti ufficiali cipriote riferiscono che “Sembra che ci sia più di un dirottatore” a bordo.

A bordo dell’Airbus 320 sarebbero rimasti, oltre all’attentatore e all’equipaggio, soltanto 4 passeggeri non egiziani.

La Farnesina in una nota ha fatto sapere che uno dei quattro passeggeri non egiziani sarebbe cittadino italiano. Il Ministero degli Esteri italiano ha poi riferito all’Ansa che l’italiano che era a bordo dell’Egypt Air é stato rilasciato. Raggiunto al telefono dal Tg1, l’ostaggio italiano liberato ha confermato che si tratta di un solo dirottatore con una cintura esplosiva.

Il ministro dell’Aviazione Civile Egiziana ha detto in una conferenza stampa Al Cairo che ci sono ancora sette persone a bordo dell’aereo.

L’Aviazione civile riferisce che un passeggero, al momento del dirottamento, ha detto all’equipaggio di avere su di sé una cintura esplosiva.

Autore: Donato Paolino

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *